Le uscite DVD e Blu-ray di dicembre

8010312085840 []Natale è alle porte, quindi anche la consueta rubrica mensile di uscite DVD e Blu-ray si adegua al clima festivo e si amplia, inaugurando la nuova rubrica Consigli per gli acquisti per alcune idee-regalo davvero speciali, e torna la nostra consueta Top Five del mese, cinque titoli consigliati da Il Cinemaniaco.

Naturalmente non poteva mancare l’angolo del Blu-ray. per Natale tre riedizioni di grandi classici per un regalo che non deluderà gli appassionati dell’alta definizione e del buon cinema. e per concludere in coda al post le uscite che durante il mese occuperanno gli scaffali e le vetrine delle nostre videoteche di fiducia.

Dopo il salto le uscite più interessanti di dicembre e i titoli da tenere d’occhio per qualche strenna natalizia.

Le riserve, recensione

Il presidente della squadra di football dei Washington Sentinels si trova con le spalle al muro, tutti i suoi giocatori oltre che affrontare un finale di campionato pessimo, sono sul piede di guerra, in vista uno sciopero generale che li vedrà abbandonare il campo di gioco in pieno campionato, in attesa che la società si appresti ad aumentarne gli stipendi ed i premi partita.

Il presidente resosi conto di non poter terminare il campionato corre ai ripari con un vecchio allenatore, Sean McGinty (Gene Hackman) passandogli la patata bollente, quest’ultimo ha la stramba, ma efficace idea, di convocare un’intera truppa di riserve, ex-giocatori che ormai per vari motivi hanno perso il treno del successo, e decide con loro di portare a termine il campionato.

A capo della nuova squadra il quarterback Shane Falco (Keanu Reeves), talento  con alle spalle una finale universitaria da incubo, ad appoggiarne il difficile rientro la bella Annabelle Farrell (Brooke Langton), capo delle cheerleader anch’esse in sciopero, determinata a sostituirle con un team di provocanti spogliarelliste.

Frasi da cinema: La ragazza del mio migliore amico

dane-cook-mini-anden-e-jason-biggs-in-una-scena-del-film-my-best-friend-s-girl-88632

Il giovane e inesperto Dustin (Jason Biggs) ha appena fatto fuggire a gambe levate la donna perfetta, è triste, depresso e molto, molto disperato, perchè pensa che sia il caso di assumere il suo cuginetto acquisito, nonchè migliore amico, Tank il terribile (Dane Cook) per far ritornare la bella Alexis (Kate Hudson) di corsa tra le sue braccia.

Dustin: Che devo fare?

Tank: che devi fare, d’accordo vediamo le opzioni, puoi pedinarla, certo, ma non staresti mai con lei, l’ameresti a distanza, non avresti mai una famiglia, ma potresti amare i suoi figli a distanza.

Dustin: oppure potrei semplicemente assumere te.

La ragazza del mio migliore amico, colonna sonora

dane-cook-e-kate-hudson-in-una-sequenza-del-film-my-best-friend-s-girl-886231Il regista Howard Deutch con La ragazza del mio migliore amico ci racconta un’esilarante menage a trois dagli inaspettati risvolti emotivi, c’è il cattivo ragazzo, il bravo ragazzo e la bella tipa confusa ma non troppo. insomma il classico romance affrontato con una corposa dose di cattiveria stile Farrelly brothers.

Naturalmente la compilation che accompagna questo divertente romance alternativo sfoggia quattordici tracce gigione, romantiche e coinvolgenti quanto basta, su tutte svettano l’intrigante You’re no good cantata di Linda Rondstat e l’indimenticabile voce di Etta James e la sua At last.

Incassi al botteghino, Transformers la vendetta del caduto invade il mondo!

TRANSFORMERS: REVENGE OF THE FALLEN

Il mondo è stato letteralmente invaso dal blockbuster Transfomers La vendetta del caduto, il secondo film della saga che, vedendo i risultati ottenuti avrà certamente un seguito. I risultati ottenuti, specialmente negli States sono pazzeschi: il film giocattolone, non solo ha incassato 112 milioni di dollari nel weekend (26.453 $ di media per sala!), surclassando Ricatto d’amore, secondo con 18,4 milioni (69 milioni totali), ma ha anche insidiato da vicino il record de Il cavaliere oscuro: il film di Bay in cinque giorni si è portato a casa la bellezza di 201 milioni, solo due in meno del secondo film di Batman, risultando il quarto miglior risultato in un weekend aggregato di sempre e il secondo miglior giorno d’esordio della storia del cinema! Il film, manco a dirlo è già il secondo film dell’anno come incassi nel mondo (dietro ad Angeli e Demoni) e presumibilmente salirà ancora, anche se la critica e il pubblico sono spaccati a metà tra adoratori e detrattori del film.

Il podio americano è completato dal sorprendente Una notte da leoni, terzo con 17 milioni (183 totali). Alle sue spalle Up, quarto con 13 milioni (oltre 250 totali), e il nuovo film di Nick Cassavetes My Sister’s Keeper (La custode di mia sorella), quinto con 12 milioni. Male Anno uno, sesto con 5,8 milioni e solo 32 totali, malissimo Land of the lost, undicesimo e dunque fuori dalla top ten, con 1,1 milioni di dollari (solo 46,7 totali) e Immagina che, quattordicesimo con 0,9 milioni e 14 totali!

Incassi al botteghino: in Italia va in testa Coraline e la porta magica, negli States Ricatto d’amore

coraline-e-la-porta-magica

Questa settimana i box office italiani tornano a sorridere perché tornano ad avere, forse grazie al mal tempo che ha colpito le nostre regioni, otto titoli che superano i mille euro di incasso a sala, di cui tre i duemila e uno i quattromila euro.

Esordio in testa alla classifica per Coraline e la porta magica che incassa 0,91 milioni di euro con sole 205 sale (4.482 € di media) e scalza dalla vetta Un’estate ai Caraibi, secondo con 0,81 milioni di euro, che tiene bene grazie al numero di sale (518), ma continua a non attrarre pubblico (1.580 € di media, 2,2 milioni totali). Il terzo, il quarto e il quinto posto sono occupati da tre commedie, rispettivamente le new entry Una notte da leoni, con 0,64 milioni di euro, e La ragazza del mio migliore amico con 0,36 milioni di euro e la sempreverde Una notte al museo 2, con 0,27 milioni di euro (6,4 totali). Niente da fare per le altre novità settimanali, con il solo horror Borderland nella top ten (decimo), con 86.000 euro totali.

Negli States cambia la situazione in vetta alla classifica: Ricatto d’amore esordisce in tasta con 34,1 milioni di dollari, davanti a Una notte da leoni, secondo con 26,8 milioni (152,9 totali!), e Up, terzo con 21,3 milioni di dollari (224,1 totali) e prossimo a conquistare il primato come film più visto dell’anno (Star Trek con 239 milioni di dollari è a solo 15 milioni di distanza).

La ragazza del mio migliore amico: recensione

la-locandina-italiana-di-la-ragazza-del-mio-miglior-amico-112545Dustin (Jason Biggs) non è un gran seduttore, impacciato e insicuro conosce Alexis (Kate Hudson) bella, bionda e volitiva ragazza che sembra davvero essere la perfetta anima gemella con cui condividere l’intera esistenza, almeno così la pensa Dustin che terrorizzato alla sola idea di perderla le regala settimane di serrato corteggiamento.

Alexis all’inizio sembra apprezzare le carinerie e le attenzioni di Dustin, ma dopo cinque settimane di snervante placcaggio sentimentale, ecco che inevitabilmente scatta l’effetto fuga, Dustin comincia a parlare di convivenza, matrimonio, amore per la vita  e non molla la presa  nemmeno per un instante, cosi Alexis lo molla.

Il nostro povero Dustin è disperato non sa come recuperare il suo amore, la desidera a tal punto da permettere che il suo amico Tank (Dane Cook) utilizzi tutte le sue tecniche molto speciali per riavvicinarla a lui,  si perchè il luciferino Tank ha un hobby che gli frutta qualche soldino extra, lui lavora per recuperare le ex di sfigati piantati in asso, punta la preda, la rimorchia, la seduce e poi si trasforma in un rozzo, volgare e terrficante principe azzurro da incubo post-sbornia.

Weekend al cinema: Amore & altri crimini, Borderland, Coraline e la Porta Magica, Diari, Look Both Ways, Il mondo di Horten, Una notte da leoni, Il prossimo tuo, La ragazza del mio migliore amico, Tre Lire – Primo Giorno

una-notte-da-leoni

Questa settimana escono al cinema dieci pellicole. La sensazione è che la maggior parte, purtroppo, vengano proposte solo per far numero e non molto valorizzate, in un periodo, quello estivo, in cui le nostre sale vengono disertate.

I tre titoli principali, che potrebbero puntare ad un risultato degno di nota nella classifica dei più visti della settimana, sono l’inaspettato campione di incassi Una notte da leoni, la commedia con Kate Hudson e Jason Biggs, La ragazza del mio migliore amico, e il film d’animazione Coraline e la porta magica, diretto dal regista di Nightmare before Christmas, Enry Selick.

Le altre sette pellicole purtroppo dovrebbero fare solo da contorno. Ci sono: Borderland, per gli appassionati di film horror; i film drammatici coprodotti da più Paesi, Amore & altri crimini, Il prossimo tuo, Il mondo di Horten; le commedie italiane Diari e Tre Lire – Primo giorno; il drammatico australiano Look both ways, che arriva in italia con quattro anni di ritardo.

Dopo il salto i protagonisti e le trame dei film in uscita questo weekend.

Angeli e Demoni, La ragazza del mio migliore amico, Martyrs, Whatever Works, La principessa e la rana, Coco Avant Chanel: trailer

la-ragazza-del-mio-migliore-amico

Il cinema vive di immagini. Nuovo appuntamento questa settimana per il nostro spazio dedicato ai trailer dei film che potremo vedere prossimamente al cinema. Oggi vi mostriamo quelli di Angeli e Demoni, La ragazza del mio miglior amico, Martyrs, Whatever Works, La principessa e la rana e Coco Avant Chanel.

MARTYRS
Uscirà nelle nostre sale il 12 giugno, il discusso horror di Pascal Laugier, Martyrs. Il film, diviso in tre parti, inizia con la storia di una ragazza che uccide una famigliola felice che viveva nel bosco.