Singularity, i 4 candidati al ruolo di protagonista

di Pietro Ferraro Commenta

Con in  programma di avviare la produzione a marzo, il regista Roland Emmerich (2012) sta cercando il protagonista maschile per il suo prossimo progetto fantascientifico Singularity. Ambientato 40 anni nel futuro, Singularity non sarà il canonico disaster-movie che ci si aspetta da Emmerich, ma qualcosa di completamente diverso.

Il regista non rilascia molti dettagli sul progetto, co-sceneggiato con Harald Kloser, ma parlerà di un momento in cui la nostra tecnologia è così avanzata da palesarsi la possibilità di perderne il controllo. Il protagonista  del film sarà Adam, un giovane composto interamente da uno sciame di nanobot che gli donano poteri incredibili.

Collider via THR riporta che ci sono tre volti noti del piccolo schermo a contendersi il ruolo di Adam, sono Luke Grimes (Brothers and Sisters) che potete vedere nella foto in alto, Logan Marshall Green (Dark Blue) e Julian Morris (Pretty Little Liars).

La fonte aggiunge anche Thomas McDonell come quarta alternativa. Green sarà nel Prometheus di Ridley Scott, mentre McDonell interpreterà un giovane Barnabas Collins (Johnny Depp) nel Dark Shadows di Tim Burton.

(Photo Credits | Getty Images)

LOGAN MARSHALL GREEN

JULIAN MORRIS

THOMAS MCDONELL

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>