Maschi contro Femmine, due clip della colonna sonora

di Pietro Ferraro 1

Il prossimo mercoledì 27 ottobre uscirà nelle sale italiane Maschi contro Femmine comedy corale di Fausto Brizzi, che verrà seguita l’11 febbraio 2011 dallistant-sequel Femmine contro Maschi, seconda pellicola che chiuderà un dittico che esplora con ironia, ma anche con inguaribile romanticismo l’eterno conflitto amoroso Marte-Venere.

Come accaduto con Baciami ancora di Gabriele Muccino, anche il film di Brizzi fruisce di un brano ad hoc che si ispira, titolo compreso, alla controparte in celluloide e anche in questo caso, come accadde per il fortunato brano di Jovanotti, il cantautore genovese Francesco Baccini sforna una potenziale hit di notevole impatto radiofonico.

Baccini ispirato dal titolo dello script ha voluto comporre il singolo senza vedere nulla del girato, ma visto il risultato cogliendo perfettamente lo spirito fondamentalmente romantico della comedy del regista romano, che ha voluto collocare il brano nei titoli di testa del suo film, con una fumettosa sequenza di apertura in CGI con il volo sopra la città di una cicogna intenta a consegnare un neonato.

A proposito della sua collaborazione con il cantautore genovese e del videoclip muiscale girato per l’occasione Brizzi racconta:

La nostra collaborazione nasce da una grande amicizia e io ho una vera passione per le sue canzoni. Abbiamo girato il videoclip in cui c’è una superpartita Maschi contro Femmine, interpretata da grandi star  della pallavolo italiana di tutti i tempi tra cui Zorzi, Lucchetta e la Cacciatori.

In coda al post il video di Maschi contro Femmine seguito da una seconda clip con il brano Sunny Girl della band italo-venezuelana dei Biozero, interessante e soprattutto originale proposta del panorama indy con testi che miscelano castellano ed inglese.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>