Ritorno al futuro celebra i 25 anni, le iniziative italiane

di Pietro Ferraro 7

Ritorno al futuro, una delle trilogie più amate di sempre, che miscelano fantastico e comedy con una leggerezza sorprendente, compie 25 anni dal suo esordio con il primo capitolo datato 1985, che lanciò l’allora ventiquattrenne Michael J. Fox talento proveniente dal piccolo schermo grazie al successo di Casa Keaton serial in cui reciterà per sette stagioni fino al 1989.

La pellicola di Robert Zemeckis, che ricordiamo prodotta dall’indiscusso re mida di Hollywood Steven Spielberg tornerà al cinema negli States, ma non solo, perchè anche in Italia grazie alla Universal il prossimo 27 ottobre alcune sale dedicheranno un’unica proiezione ad una versione rimasterizzata di queso indiscusso classico che dal 2007 è entrato di diritto nella Biblioteca del Congresso americano tra le pellicole da preservare.

Oltre ad una doverosa special edition in Blu-ray, Ritorno al futuro verrà omaggiato in tutto il mondo da diverse iniziative all’insegna del multimediale che anche in italia avranno il loro spazio, ad esempio per chi volesse fare un viaggio indietro nel tempo stavolta solo virtuale, consigliamo una capatina alla libreria Feltrinelli di Torino che dal 25 al 31 ottobre mette in mostra alcuni oggetti di scena originali.

Per le proiezioni speciali del 27 ottobre invece vi segaliamo quella del Multisala UGC di Moncalieri che omaggerà Zemeckis con una mostra di oggetti di scena e ulteriori due proiezioni, oltre alla versione digitale di Ritorno al futuro, riproponendo Chi ha incastrato Roger Rabbit? e Forrest Gump.

Chiudiamo con un’iniziativa riservata agli amanti delle automobili e a chi sostiene iniziative all’insegna dell’ecosostenibilità, la Wired Italia, Enel ed eCars-Now! Italy propongono un progetto di conversione da combustibile ad elettrico per la mitica DeLorean DMC-12 che approderà al Festival Internazionale del Film di Roma il prossimo 28 ottobre, data di debutto della prestigiosa rassegna cinematografica capitolina.

Commenti (7)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>