L’Isola del Cinema di Roma 25, aperta una sala dedicata al VR ed al gaming

di Felice Catozzi Commenta

In occasione della venticinquesima edizione de L'Isola del Cinema di Roma è stata inaugurata una sala speciale dedicata al VR ed al gaming

L’edizione di quest’anno de L’Isola del Cinema di Roma propone un evento imperdibile con l’inaugurazione di una sala dedicata al VR ed al gaming, ma parliamo meglio del fenomeno subito dopo il salto.

L’Isola del Cinema di Roma 25, curiosità sul VR

Dopo la prima sala aperta ad Amsterdam, la realtà virtuale e dei videogiochi sta prendendo sempre più piede anche nel mondo del cinema. Si tratta di una straordinaria rivoluzione che, grazie all’uso visori speciali, apre nuovi orizzonti e stravolge il modo in cui vengono raccontate non solo le storie, ma il mondo, interiore e circostante. L’esperienza del cinema VR è ogni volta diversa, la narrazione, i dettagli e le emozioni e la percezione dello spettatore si espandono all’esterno a 360 gradi.

La fruizione dell’opera diviene quindi più immersiva, coinvolgente ed emozionante, con un cambio di prospettiva che, associato alla forte componente emotiva, propria di queste tecnologie, rende l’esperienza di forte impatto sensoriale e cognitivo.

L’Isola del Cinema esplora ed accoglie opere frutto di nuove scelte capaci di avviare processi di rinnovamento e di evoluzione del linguaggio audiovisivo. La volontà è di promuovere e diffondere il Cinema in realtà virtuale (immersivo), in grado di dare espressione a nuove forme di sperimentazione artistica. Opere originali che esprimono le nuove tendenze, si aprono a nuovi orizzonti e offrono possibili sguardi diversi; gli artisti selezionati sanno fondere arte e tecnologia, spostando le barriere ancora più in là, fino a dar vita a un modo nuovo di fare cinema. Spazio, quindi, ai titoli più significativi, tra quelli presentati ai concorsi internazionali del settore, che vanno dai generi classici alla narratività immersiva e in prima persona. La sala VR de L’Isola del Cinema di Roma propone quindi il primo mediometraggio in realtà virtuale su Leonardo Da Vinci. L’Isola del Cinema, in collaborazione con Modo Comunicazione, renderà possibile un’esperienza virtuale sull’Isola Tiberina, con una Sala Immersiva VR ed una Sala Gaming VR, unendo come per magia passato, presente e futuro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>