La Sony verso una società di produzione a marchio Ghostbusters

di Cinemaniaco Commenta

Con l’uscita del nuovo film “Ghostbusters” tutto incentrato su protagoniste femminili, la Sony sta cercando di andare avanti e trovare un modo per capitalizzare sul franchise, creando la società di produzione Ghost Corps, che lancerà un universo Ghostbusters attraverso nuove opportunità di branding grazie al successo delle pellicole.

Il regista di “Ghostbusters” Ivan Reitman e lo sceneggiatore Dan Aykroyd dirigeranno la società insieme ai partner di produzione della Montecito Production di Reitman, Tom Pollock, Ali Bell e Alex Plapinger. Il focus di questo progetto sarà quello di trovare il modo di capitalizzare sul brand “Ghostbusters” attraverso film, progetti televisivi e merchandising.

La prima mossa sarà quella di realizzare un nuovo film sull’universo “Ghostbusters” in risposta a quello imminente al femminile, di Paul Feig.

Alla guida di questo film potrebbero esserci i registi di “Captain America: Il soldato d’inverno”, Anthony e Joe Russo, con Channing Tatum, Reid Carolin e Peter Kiernan alla produzione. La sceneggiatura dovrebbe essere a cura di Drew Pearce.

Parliamo di una fase ancora precoce del progetto, anche perché i Russo sono ancora occupati alla regia di “Captain America: Civil War”. Non è ancora chiaro se Tatum sarà protagonista, visto che l’attore è pieno d’impegni in questo momento, ma è comunque ciò che lo studio spera.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>