Ghostbusters Legacy: ritornano gli acchiappafantasmi, ecco il trailer ufficiale

di Kino 1

Quest’estate andrà di scena al cinema Ghostbusters Legacy, titolo italiano di Ghostbusters Afterlife, ossia il terzo capitolo della saga cinematografica sugli acchiappa fantasmi che al cinema riscossero tantissimo successo negli anni Ottanta.

Questa volta però non saranno i vecchi attori i protagonisti di questo film, ma probabilmente qualche apparizione celebre ci sarà. Il tutto infatti sarà incentrato su un gruppo di ragazzini che si ritrovano in una cittadina rurale, quindi non sarà la solita New York lo scenario prediletto per i fantasmi, alle prese con situazioni paranormali.

Il regista si è affidato al successo di Stranger Things

Da qualche ora è uscito anche il trailer ufficiale di Ghostbusters Legacy in lingua originale, in cui si evidenziano le parti più interessanti che riguarderanno questo film che ai più giovani probabilmente ricorderà un bel po’ Stranger Things. Probabilmente il regista, Jason Reitman (figlio del regista delle due celebri pellicole degli anni 80’ sugli acchiappa fantasmi), ha voluto cavalcare anche l’onda del successo di Stranger Things per attirare quanti più giovani possibili al cinema e non è un caso che tra gli attori protagonisti ritroviamo Finn Wolfhard, colui che interpreta Mike all’interno della serie tv. Il furbo Reitman sa che non sarà probabilmente possibile bissare il successo dei primi due celebri film di Ghostbusters, pellicole che hanno fatto la storia del cinema hollywoodiano, ha cercato in questo modo di proporre un tema già piuttosto apprezzato, con il binomio ragazzini e sovrannaturale a farla da padrone.

Trama di Ghostbusters Legacy

Come accennato in precedenza però si è cercato di non spezzare il legame con i film del passato, creando una sorta di continuità, così in Ghostbusters Legacy ritroviamo la nipote di Egon Spengler, ossia la mente degli acchiappa fantasmi degli anni 80’, interpretata da Mckenna Grace. Il personaggio si chiama Phoebe e ritrova la cosiddetta “collezione di spore, muffe e funghi”di Egon. Da qui poi si scateneranno diversi fenomeni paranormali che animeranno questa piccola cittadina rurale americana, ma che ovviamente questi impavidi ragazzini cercheranno di sconfiggere grazie anche all’aiuto del loro professore interpretato da Paul Rudd. La produzione di questa pellicola è stata affidata a Sony e bisognerà capire se riuscirà ad ottenere il successo dei film storici del passato sui fantasmi, bisogna però attendere l’estate 2020 per scoprirlo.

Commenti (1)

  1. Ottima https://altadefinizioneita.co/ scelta per il fine settimana, consiglio a tutti di vedere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>