Karate-Robo Zaborgar al Future Film Festival 2011

di Pietro Ferraro 1

Oggi inauguriamo una nuova rubrica dedicata interamente al cinema orientale in cui con cadenza settimanale vi forniremo news, immagini, poster e trailer sulle produzioni che arrivano da oriente, naturalmente non ci limiteremo a Giappone, Cina e Corea ma amplieremo il discorso anche alla thailandia con le sue produzioni action e a qualunque altra produzione susciti la nostra curiosità.

Oggi iniziamo parlandovi di Karate-Robo Zaborgar, pellicola nipponica che rientra nel genere live-action noto come Tokusatsu che oltre a sfoggiare monster-movies del calibro di Godzilla comprende anche piccoli gioielli per nostalgici come Ultraman, Megaloman e Ganbaron.

Il film diretto da Noburo Iguchi, regista specializzato in horror e film per adulti con all’attivo titoli come Mutant Girls Squad, RoboGeisha e The Machine Girl, il prossimo 20 aprile verrà proiettato nella sezione Follie di mezzanotte del Future Film Festival 2011 nella sua giornata inaugurale.

Karate-Robo Zaborgar è basato sul telefilm del 1974 Denjin Zaborger serie conosciuta anche come Electroid Zaborger 7 e in Italia arrivata come Zabogar-L’uomo elettrico.

In seguito alla morte del padre scienziato, l’agente di polizia Yutaka Daimon eredita un potente guerriero robot chiamato Zaborgar. Dotato di un arsenale di super-armi, una padronanza superiore nell’arte del karate e il potere di trasformarsi in una moto, Zaborgar assiste Daimon nella sua lotta contro la Sigma, la malvagia organizzazione responsabile della morte di suo padre.

In coda al post trovate poster, immagini e trailer del film e della serie tv originale.


Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>