I 5 migliori inseguimenti in auto del cinema

di Cinemaniaco Commenta

Dopo aver parlato del film adrenalinico Need for Speed, la pellicola a base di corse automobilistiche, da poco uscito nelle sale, proviamo a stilare una classifica degli inseguimenti in auto al cardiopalma del grande schermo da non perdere.

Si tratta di corse velocissime dove nella maggior parte dei casi è richiesta la presenza di uno stuntman esperto, in grado di regalare al pubblico delle scene che incollano alla poltrona e lasciano col fiato sospeso.

La storia del cinema è costellata naturalmente di queste scene, noi proviamo a riportare quelle indimenticabili.

1) Bullitt (1968)

Un thriller che è diventato iconico per la storia del cinema, grazie anche ad una scena mozzafiato di inseguimento che vede Steve McQueen (lui sì che è un’icona), alla guida della sua Mustang, attraversare le strade di San Francisco ad altissima velocità, inseguito da una manica di sicari. All’improvviso San Francisco appare come un gigantesco parco giochi per auto che ogni appassionato vorrebbe provare.

2) The Bourne Supremacy (2004)

Il secondo film della saga vede Jason Bourne attraversare Mosca e le sue gallerie velocissimamente, inseguito da un agente federale russo. La disperazione della caccia è resa perfettamente dall’andare a sbattere del veicolo contro qualsiasi cosa, pur restando sempre in piedi. Niente male per un banalissimo taxi.

3) Ronin (1998)

Il thriller a sfondo spionistico mette in scena un’elegante BMW Serie 5 e una Peugeot lanciate ad altissima velocità per le strade di Parigi, in lungo inseguimento e un costante slalom tra gli altri veicoli, i pedoni, e i monumenti della sinuosa capitale francese. E una bella corsa nel senso opposto di marcia?

4) Punto Zero (Vanishing Point) (1971)

L’incredibile corsa nel deserto del Nevada fa della Dodge Challenger bianca la vera protagonista. Non c’è poliziotto che possa reggere il confronto con la corsa di Kowalski perché “Nessuno si chiede più quando Kowalski si fermerà, ma chi riuscirà a fermarlo”.

5) Rollercar – Sessanta secondi e vai! (1974)

Un capolavoro del car chase, un cult dell’azione, con 40 minuti di inseguimento in auto, dove “Eleanor” la Ford Mustang gialla, fa la parte del leone. Mandrian Pace sta “tranquillamente” rubando 48 auto ma il tradimento e soprattutto la polizia sono in agguato, inizia così una spericolata, funambolica, lunga fuga che attraversa cinque città.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>