Guardiani della Galassia, recensione in anteprima

di Felice Catozzi Commenta

Rapito sulla Terra nel 1988 da pirati spaziali, Peter Quill (in arte Star Lord -interpretato da Chris Pratt-), è cresciuto in giro per la galassia e da adulto tira a campare nello spazio con lavoretti poco puliti, finché le circostanze non lo mettono di fronte a una minaccia che rischia di compromettere le sorti della galassia intera. Eroe riluttante, incontrerà sulla sua strada complici ancora più riluttanti: l’aliena Gamora (Zoe Saldana), il vendicativo Drax il Distruttore (Dave Bautista),  il procione mutato Rocket (doppiato da Bradley Cooper) e l’albero umanoide Groot (doppiato da Vin Diesel).

Guardiani della Galassia

Guardiani della Galassia è l’adattamento del fumetto omonimo Marvel del 2008, firmato da Dan Abnett e Andy Lannind, reboot di una serie nata nel 1969 sulle pagine della rivista Marvel Super Heroes che riscosse un grandissimo successo negli USA perché irriverente e fuori dai canonici standard di eroismo della Marvel, avendo puntato più sull’ironia e sulla battuta. Una sorta di commedia eroica.

Una banda di smidollati galattici, ma divertenti

I Guardiani sono una banda sgangherata composta da cinque elementi completamente diversi, che però decidono di fare la scelta giusta per la prima volta nella loro vita, andando contro alla loro natura di anti-eroe, rispecchiando in realtà la tradizione in tutto e per tutto: le scene, la narrazione, le evoluzioni di personaggi e intrecci sono sempre gli stessi del racconto fantastico, con un tono ironico che da la giusta chiave di originalità senza andare sopra le righe e stonare.

A proposito di note, la colonna sonora è certamente l’elemento che più risulta chiaro allo spettatore: dal più giovane che scopre dei classici musicali degli anni ’70 e ’80, ai più longevi frequentatori di sale cinematografiche che hanno vissuto quegli anni. Effetto nostalgia garantito, tra sorrisi e lacrimucce.

Il giudizio del CineManiaco

Il film di James Gunn, campione di incassi in tutto il mondo, arriva nelle sale italiane il 22 Ottobre distribuito da The Walt Disney Company Italia trova la sua vera forza laddove i personaggi coinvolti vengono rispettati nella trama come quando sono stati ideati dai fumetti Marvel. Il progetto è ben riuscito nella direzione di un B movie un po’ pulp e molto legato alla struttura classica dei blockbuster di successo. Ma il mix piacerà?

Voto 6.5

Scheda Film

USCITA CINEMA: 22/10/2014
GENERE: Azione, Fantastico
REGIA: James Gunn
SCENEGGIATURA: Luc Besson
CAST: Chris Pratt, Zoë Saldaña, Dave Bautista, Lee Pace, Benicio del Toro, Karen Gillan, Michael Rooker, Djimon Hounsou, John C. Reilly, Glenn Close

Trailer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>