Guardiani della Galassia vol.3 spiegati i costumi del trailer

Il nuovo trailer di Guardiani della Galassia Vol. 3 è qui e risaltano subito in dettaglio i costumi per la squadra di Star-Lord. Originariamente erano una banda di disadattati e fuorilegge, i Guardiani della Galassia dell’MCU però si sono notevolmente evoluti maturando nel corso degli anni dal loro debutto nel 2014. Pertanto, sembra che i Guardiani siano diventati una squadra dinamica di eroi legittimi completi di uniformi abbinate che ricordano sicuramente quelli originali della Marvel Comics presenti nei fumetti.

La sinossi è più o meno questa: come stabilito in Thor: Love and Thunder e nel recente Guardians of the Galaxy Holiday Special, il team ha viaggiato per la galassia nella loro nuova nave soprannominata The Bowie, alla ricerca di varie crisi che possono aiutare mentre si trovano fuori da Knowhere. Ora, i nuovi Guardiani della Galassia Vol. 3 rilasciati al CCXP del 2022 vede la squadra arrivare su un nuovo pianeta indossando le loro nuovissime uniformi blu e rosse. Molto simili ai costumi originali della squadra dai prima che fossero cambiati per adattarsi meglio alle loro controparti del maxischermo, il ritorno di questi eroi porta l’evoluzione dei Guardiani sullo schermo al punto di partenza per il loro ultimo capitolo.

Originariamente in Marvel Comics, i Guardiani della Galassia pre-2014 di Star-Lord venivano rappresentati in queste uniformi rosse e blu, compreso Groot. Però, come visto nel primo film dei Guardiani della Galassia furono un grande caso di restyling per adattarsi al MCU, anche se l’aspetto di ogni controparte e singolo guardiano rappresenteva veniva rappresentata fedelmente su schermo. Il costume di Star-Lord fu riadattato per rappresentare meglio l’aspetto del fuorilegge baldanzoso, che diventa leggendario dopo le imprese che abbiamo visto compiere. Tutto, dai suoi vestiti, casco e armi, è stato cambiato per corrispondere alla versione interpretata da Chris Pratt nei film live-action (comprese gran parte della sua personalità).

Per il terzo ed ultimo film però, le uniformi blu e rosse sono tornate, facendo il loro debutto anche nel Marvel Cinematic Universe, seppur Groot non sembra essersi adattato indossando il costume come la sua controparte disegnata, per tutti gli altri invece l’abbinamento delle uniformi sembra ineluttabile (anche per Drax e i suoi capezzoli sensibili). Sebbene i Guardiani indossassero l’equipaggiamento Ravager abbinato nel primo film, era solo temporaneo per la Battaglia di Xandar insieme al Nova Corps. In confronto, queste nuove uniformi sembrano molto più iconiche e significative soprattutto per chi seguiva i fumetti prima che diventassero un fenomeno del cinema mondiale. Gustatevi ora il nuovo trailer dei Guardiani della Galassia vol.3.

Lascia un commento