Film in concorso a Venezia 70: Joe

di Cinemaniaco Commenta

Il nuovo thriller del regista David Gordon Green  vede come protagonisti Nicolas Cage e il giovane attore sedicenne Tye Sheridan.

Il film è l’adattamento cinematografico dell’omonimo romanzo Joe, scritto dal romanziere americano Larry Brown nel 1991 e racconta la storia di Joe Ransom,interpretato da Nicolas Cage, un ex detenuto che vive in una sporca e remota cittadina del Texas, tentando di dimenticare il passato.

Il suo obiettivo è solo quello di vivere una vita semplice, e lo fa lavorando durante il giorno in un’azienda di legname e passando le serate a bere. Quando in città arriva un ragazzino di 15 anni di nome Gary, interpretato da Tye Sheridan,  alla disperata ricerca di un lavoro per mantenere la sua famiglia, Joe vede in Gary la possibilità di espiare tutti i suoi peccati, proteggendolo e cercando di diventare il suo eroe. I due diventeranno amici e cercheranno di vivere una vita migliore nonostante  le fatiche che la vita ci propina.

David Gordon Green va ricordato anche per essersi dedicato al genere comico  (o meglio tragi-comico) con il film  Lo spaventapassere (The Sitter), dal titolo italiano deviante nel contesto (il tema del film non è il sesso, come allude il titolo italiano) con protagonista Jonah Hill.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>