Indie e low-budget: come girare un film con meno di un milione di dollari

di Pietro Ferraro 1

Girare un film indipendente è cosa notoriamente difficile e sacrificante, sia da parte del cast che è sicuro che i soldi saranno pochini, ma crede fortemente nel regista e nel progetto, sia per lo stesso regista che solitamente è anche produttore e deve ingegnarsi sia per trovare fondi, sia per mantenere i costi sotto un tetto che nella maggior parte dei casi ha del miracoloso. Ecco alcuni esempi di film low-budget girati con meno di un milione di dollari, che a prima vista può sembrare una cifra spropositata ma nell’ambito della realizzazione e produzione di una pellicola è cifra veramente irrisoria.

Un ottimo esempio di successo a bassissimo costo è la commedia Clerks- commessi, pensate che il costo di questa produzione è veramente da record, 27.000$, anche se paragonato  a comedy low-budget come Swingers (250,000$) o Napoleon Dynamite (400,000$), Clerks oltre ad essere costato molto meno e ad incassare forte si è anche guadagnato il credito per un sequel, insomma un vero miracolo di creatività ed ingegno.

Tra i film di genere che hanno fatto la storia del low-budget è doveroso ricordare Evil Dead di Sam Raimi, girato con 350,000$, The Blair Witch Project, con 22.000$ e fatte le dovute differenze d’epoca Halloween con 325,000$, Non aprite quella porta con circa 84,000$ e Mad Max con solo 350.000$.

Calcolate che alcuni film recenti come ad esempio Rush hour 3 e La Mummia-La tomba dell’imperatore Dragone sono costati ognuno intorno ai 140 milioni$, insomma il divario è assurdo e non si parla solo di divario economico ma anche artistico. Concludiamo segnalando il film con il budget più piccolo di sempre, un Davide di origine messicana contro i Golia Hollywoodiani, El Mariachi, l’opera d’esordio di Robert Rodriguez pupillo di Tarantino, costo originale dell’intera pellicola 7.000$.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>