Festival di Berlino 2015: premio alla carriera di Wim Wenders

di Cinemaniaco Commenta

Inizia oggi, 5 febbraio, il 65° Festival de Cinema di Berlino, con un cartellone ricchissimo di ben 200 film e l’omaggio ad uno dei massimi esponenti del cinema tedesco ancora vivente, Wim Wenders.

Il regista 70enne, riceverà l’Orso d’oro d’onore alla carriera, con tanto di presentazione in prima assoluta del nuovo film fuori concorso “Everything Will Be Fine”, girato negli Stati Uniti, nonché un’interessante retrospettiva della sua ricca filmografia.

Queste le parole del direttore della Berlinale Dieter Kosslick:

Nell’omaggiare Wim Wenders, onoriamo uno degli autori contemporanei più noti. Il suo cross-genre e il lavoro poliedrico di regista, fotografo e autore ha plasmato la nostra memoria viva del cinema, e continua ad ispirare altri registi.

Come dicevamo, dunque, il cartellone è particolarmente corposo, sono attesi tanti personaggi, tra cui Cate Blanchett presente sia nel film di Kenneth Branagh, “Cinderella”, sia nell’atteso nuovo lavoro di Terrence Malick, “Knight of Cups”.

Non mancherà l’onnipresente James Franco, super-impegnato su più fronti, presente alla Berlinale per “Queen of the desert” di Werner Herzog e il già citato film di Wenders.

E poi ancora Juliette Binoche, Robert Pattinson, i protagonisti di “Selma”, l’anteprima di “Cinquanta sfumature di grigio”, nonché il benvenuto alle società cinematografiche dei paesi Arabi con l’apertura dell’Arab Cinema Center.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>