Festival di Berlino 2011 venerdì 18 febbraio: in concorso The Forgiveness of Blood e premiere per Unknown-Senza identità

di Pietro Ferraro Commenta

Nona giornata per il Festival di Berlino 2011, si avvicina la cerimonia di premiazione e già si delineano i possibili candidati tra cui spicca l’iraniano Asghar Farhadi che per il suo Nader And Simin, A Separation, dramma famigliare che esplora il conflitto tra due coniugi in via di separazione, ha ricevuto scroscianti applausi.

Dopo il salto i film in concorso quest’oggi, proiezioni speciali e immagini dalla rassegna berlinese.

Oggi un solo debutto in cartellone per le pellicole in competizione, si tratta di The Forgiveness of Blood una co-produzione che vede coinvolta anche l’italia con la Fandango di Domenico Procacci oltre a Stati Uniti, Albania e Danimarca. Il regista  Joshua Marston torna a Berlino dopo il premio del 2004 alla miglior attrice per il suo di Maria Full of Grace e narra le vicissitudini del diciassettenne albanese Nik che sembra aver ben chiaro cosa farà dopo il diploma, visto che spera di poter aprire al più presto un internet cafè. Purtroppo i suoi progetti e l’amore appena scoperto per una sua compagna di classe verranno travolti da un’accusa di omicidio che coinvolge il padre e una violenta faida tra famiglie che lo vedrà protagonista insieme alla sorella Rudina.

Concludiamo con due segnalazioni di pellicole fuori concorso, oggi premiere per il thriller Unknown-Senza identità del regista di Orphan Jaume Collet-Serra che racconta le peripezie in quel di Berlino di un medico, interpretato da Liam Neeson, a cui hanno rubato vita e passato e per la sezione Berlinale Special proiezione per l’inglese Toast di SJ Clarkson con Helena Bonham Carter, Clarkson ci  racconta in un Inghilterra anni ’60 dell’infanzia e adolescenza di un appassionato autore di libri di cucina.

In coda al post photocall e premiere di Nader And Simin, A Separation del regista Asghar Farhadi, uno dei favoriti per la vittoria finale. (foto Zimbio)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>