Cleopatra, 20.000 leghe sotto i mari: aggiornamenti da David Fincher

di Redazione Commenta

Il sito Collider ha intervistato il regista David Fincher che è in attesa a giorni dell’uscita del suo remake Millennium: Uomini che odiano le donne e sta pianificando di girare back to back gli altri due film della trilogia. Il regista ha dato alcuni aggiornamenti sul suo adattamento in 3D del classico 20.000 leghe sotto i mari e sul biopic epico Cleopatra con Angelina Jolie.

Per quanto riguarda 20.000 leghe sotto i mari, Fincher ha semplicemente affermato che lui è “in attesa di un progetto“. Ricordiamo che in origine c’era Scott Z. Burns ad occuparsi della sceneggiatura, sostituito recentemente da Andrew Kevin Walker, lo sceneggatore di Seven si sta occupando di una prima riscrittura. Fincher ha confermato che il film sarà in 3D e che fruirà di almeno un 70% di sequenze in CGI.

Invece per quanto riguarda Cleopatra che vede per il momento protagonista Angelina Jolie e sceneggiatore Tim Roth che per Fincher ha già scritto Il curioso caso di Benjamin Button:

Con Cleopatra non ho ancora cominciato. Ho appena parlato con Angie [Angelina Jolie] ed Eric [Roth] e sto cercando di capire e soppesare come ritrarla. E’ ancora solo una discussione su come potrebbe essere, cosa la gente si aspetta e su cosa dobbiamo fare per distruggere tutto questo?

(Photo Credits | Getty Images)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>