Steve Zaillan ancora regista per il remake Timecrimes?

di Pietro Ferraro Commenta

Collider riporta interessanti aggiornamenti su Steven Zaillian, uno dei migliori sceneggiatori in circolazione, Zaillian ha all’attivo numerosi script di livello che vanno da Schlinder’s list a Gangs of New York oltre ad aver scritto L’arte di vincere e il remake Millennium: Uomini che odiano le donne. Pare che il prolifico autore potrebbe tornare presto dietro la macchina da presa, il suo ultimo film da regista è Tutti gli uomini del re del 2006, per dirigere il remake americano dello spagnolo Timecrimes.

Il film originale è stato scritto e diretto da Nacho Vigalondo e uscito nel 2007. La trama fantascientifica è incentrata su un uomo che rivive mezz’ora della sua vita per tre volte. Zaillain ha detto che al momento detiene i diritti e spera di scrivere e dirigere un remake in lingua inglese.

Zaillian a proposito di questo remake:

E’ un film che stiamo per trapiantare negli Stati Uniti …penso che sarebbe molto divertente e mi piacerebbe farlo in fretta e a buon mercato perché penso che è uno dei pochi film che a causa del modo in cui è stato concepito si può fare senza troppi sacrifici. Si tratta di quattro personaggi, due luoghi e tutto avviene in tempo reale in circa un’ora e mezza. Sarebbe molto divertente per me, per cercare di fare qualcosa di veramente veloce. L’idea di base è che un ragazzo rivive mezz’ora della sua vita tre volte…è una grande idea che io non ho intenzione di cambiare. L’impostazione cambierà. Io lo scriverei in un modo che…in realtà c’è già un ragazzo di nome Tim Saxon, che ha scritto una bozza. Cambierà, ma in termini di quadro generale e la grande idea resterà la stessa.

(Photo Credits | Getty Images)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>