Beetlejuice 2 non si farà senza Michael Keaton

di Pietro Ferraro Commenta

Beyond Hollywood ci aggiorna sul nuovo Beetlejuice attraverso le dichiarazioni dei produttori David Katzenberg e Seth Grahame-Smith, quest’ultimo è l’autore di Orgoglio e Pregiudizio e Zombie, che hanno assicurato che il film non si farà senza Michael Keaton e che il progetto non sarà un remake, ma bensì un vero e proprio sequel.

Ecco cosa avevano da dire Katzenberg e Grahame-Smith a tal proposito:

Quando la Warner Bros. è venuta da noi a questo proposito, abbiamo detto che l’unico modo che avevamo per farlo era ottenere la benedizione e il coinvolgimento di Tim [Burton] e che il protagonista del film dovesse essere Michael Keaton nei panni di Beetlejuice, perchè questa è un vero e propio sequel ambientato 26 anni dopo. Non volevamo che lui interpretasse solo un cameo tanto per dire: “Ehi, sono io. Sottoscrivo questo film”. Non abbiamo avuto contatti ​​[con Keaton] perché non abbiamo ancora un film da presentargli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>