Baaria di Tornatore aprirà il Festival di Venezia 2009

di Diego Odello 2

Sarà Baaria, il film scritto e diretto da Giuseppe Tornatore ad aprire la sessantaseiesima Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica, in programma a Venezia dal 2 al 12 settembre: il lavoro del regista italiano premio Oscar 1987 (con Nuovo cinema Paradiso), presentato in anteprima mondiale nella Sala Grande del Palazzo del Cinema al Lido, sarà il primo film italiano dopo 20 anni ad inaugurare la Mostra di Venezia e parteciperà nella sezione ufficiale.

L’opera di Tornatore, considerata da molti una delle produzioni cinematografiche italiane più impegnative degli ultimi anni, racconterà la vita di una cittadina siciliana tra gli anni trenta e gli anni sessanta e avrà come protagonisti Francesco Scianna e Margareth Madé.

Nel cast del film, compare un corposo gruppo di attori di fama nazionale e internazionale tra cui: Nicole Grimaudo, Angela Molina, Lina Sastri, Salvo Ficarra, Valentino Picone, Gaetano Aronica, Alfio Sorbello, Luigi Lo Cascio, Enrico Lo Verso, Nino Frassica, Laura Chiatti, Michele Placido, Vincenzo Salemme, Giorgio Faletti, Corrado Fortuna, Paolo Briguglia, Leo Gullotta, Beppe Fiorello, Luigi Maria Burruano, Franco Scaldati, Aldo Baglio (del trio comico Aldo Giovanni e Giacomo), Monica Bellucci, Donatella Finocchiaro, Marcello Mazzarella, Raoul Bova, Gabriele Lavia, Sebastiano Lo Monaco.

Tornatore parlando del film dice:

Baaria è un suono antico, una formula magica, una chiave. La sola in grado di aprire lo scrigno arrugginito in cui si nasconde il senso del mio film più personale. Una storia divertente e malinconica, di grandi amori e travolgenti utopie. Una leggenda affollata di eroi, ma é anche il nome di un paese siciliano dove la vita degli uomini si dipana lungo il corso principale. Poche centinaia di metri, tutto sommato. Ma percorrendole avanti e indietro per anni, puoi imparare ciò che il mondo intero non saprà mai insegnarti.

Baaria la porta del vento, girato in una fabbrica alle porte di Tunisi in 25 settimane, con un budget di 28 milioni di euro, migliaia di comparse e, una troupe di 230 persone, prodotto e distribuito da Medusa Film (in collaborazione con Eagle Pictures) e musicato da Ennio Morricone, uscirà nelle sale italiane il 25 settembre.

Riuscirà Giuseppe Tornatore con il suo nuovo film a puntare all’Oscar?

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>