Al cinema dal 27 luglio 2012: Un anno da leoni, Bed Time, Il cavaliere del Santo Graal, Contraband, Lockout, La memoria del cuore, Travolti dalla cicogna

di Diego Odello Commenta

L’ultimo weekend di luglio propone sette nuovi film di diverso genere e provenienza: dalla Spagna arrivano l’horror Bed Time e il film d’azione e avventura Il cavaliere del Santo Graal; dalla Francia arriva la commedia Travolti da una cicogna; dagli Stati Uniti provengono la commedia Un anno da leoni, i thriller Contraband e Lockout e il drammatico La memoria del cuore. Gli amenti di cinema italiano possono stare a casa, gli altri hanno qualcosa da scegliere …

Un anno da leoni (commedia di David Frankel, con Jack Black, Steve Martin, Owen Wilson, Zahf Paroo, John Cleese, Rosamund Pike, Kevin Pollak, Joel McHale, JoBeth Williams, Paul Campbell): Per Stu, Brad e Kenny l’aspirazione è di diventare i massimi esperti mondiali di …birdwatching. In Un anno da leoni una gara straordinaria si tramuta in un viaggio di trasformazione per il ricco industriale Stu, per l’informatico Brad e per l’imprenditore di successo Kenny, che intraprendono un’avvincente gara attraverso il Nord America per individuare il maggior numero di specie ornitologiche nell’arco di un anno solare. RECENSIONE IN ANTEPRIMA

Bed Time (horror, di Jaume Balagueró, con Luis Tosar, Marta Etura, Alberto San Juan, Iris Almeida, Carlos Lasarte, Petra Martínez, Pep Tosar, Tony Corvillo,Oriol Genís, Amparo Fernández): Tutti noi sappiamo chi sono i nostri amici, ma i nostri conoscenti? Cosa sappiamo veramente di quelle persone che hanno un ruolo minore nella nostra vita di tutti i giorni? E quanto ne sanno loro su di noi?Cesar lavora come portiere in un palazzo di Barcellona. Non sa cosa sia la felicità e si accontenta di trovare le sue ragioni di vita giorno dopo giorno. Affronta il suo lavoro quotidiano praticamente ignorato dagli inquilini del palazzo, ma lui li osserva attentamente. Conosce i dettagli più intimi delle loro vite, sa tutto di loro, specialmente di una di loro. Clara è una giovane donna spensierata e contenta, che vede sempre il lato positivo nelle cose. Il suo approccio positivo alla vita e il suo costante buon umore fanno venire a Cesar la pelle d’oca. Non sarà contento fino a quando non sarà riuscito a cancellare quel sorriso dalla faccia di lei, una volta per tutte, perché Cesar si nutre del dolore degli altri. Gode dell’infelicità e delle angosce altrui e non c’è niente che ami di più che piantare il seme della disperazione e vederlo crescere. In Clara ha trovato la vittima perfetta, e si spingerà fino al limite più estremo pur di rendere la sua vita un inferno. Ma Cesar comincia a sentirsi un po’ troppo sicuro di sé e ben presto tutti quei piani che ha studiato accuratamente cominceranno a palesarsi… Fortunatamente per lui, ha ancora un ultimo asso da giocare.

Il cavaliere del Santo Graal (avventura, di Antonio Hernández, con Natasha Yarovenko, Sergio Peris-Mencheta, Alejandro Naranjo, Roberto Álvarez, Gary Piquer, Asier Etxeandia): XII secolo, Spagna. Il Capitán Trueno è un cavaliere errante che, aiutato dalla coraggiosa fidanzata Ingrid (Natasha Yarovenko) e assistito dai suoi fidati compagni d’avventura – il gigantesco Goliath e il giovane e furbo scudiero Crispin – vaga per portare giustizia con la sua spada. Presto dovrà correre in Terra Santa dove lo attende la più ardua delle missioni: il Santo Graal deve essere salvato a qualunque costo.

Contraband (thriller, di Baltasar Kormákur, con Kate Beckinsale, Mark Wahlberg, Giovanni Ribisi, Ben Foster, Diego Luna, J. K. Simmons, Lukas Haas, William Lucking, Jaqueline Fleming, Robert Wahlberg): Un frenetico thriller basato sulla storia di un uomo che cerca di stare alla larga da un mondo che con tanta fatica aveva cercato di lasciarsi alle spalle anche per proteggere a tutti i costi la sua famiglia. Ambientato a New Orleans, il film esplora il feroce mondo underground del contrabbando internazionale pieno di criminali disperati e ufficiali corrotti – con alti rischi e grandi guadagni – dove la lealtà è rara e la morte è dietro l’angolo. Chris Farraday (Wahlberg) aveva ormai abbandonato la vita da criminale molto tempo prima, ma dopo che suo cognato, Andy (Caleb Landry Jones), manda per aria un affare di droga per il suo capo spietato Tim Briggs ( Giovanni Ribisi), Chris è costretto a rientrare nel giro per occuparsi di quello che sa fare meglio, ovvero organizzare il contrabbando, per risolvere il debito di Andy. Chris è un narcotrafficante leggendario e riesce a radunare velocemente una banda con l’aiuto del suo migliore amico, Sebastian ( Ben Foster), per una partita finale a Panama andata e ritorno, sperando di tornare con milioni di banconote contraffatte. Le cose precipitano in fretta con poche ore per recuperare i contanti, Chris è costretto ad usare le sue abilità un po’ arruginite per gestirsi con successo in un organizzazione infida, una rete di brutali criminali signori della droga, poliziotti ed assassini, prima che sua moglie Kate (Kate Beckinsale) e i suoi figli entrino nel loro obbiettivo. RECENSIONE IN ANTEPRIMA.

Lockout (azione/fantascienza di James Mather, Stephen St. Leger, con Guy Pearce, Maggie Grace, Vincent Regan, Joseph Gilgun, Lennie James, Peter Stormare, Jacky Ido, Tim Plester, Mark Tankersley, Anne-Solenne Hatte, Nick Hardin): Accusato di aver complottato contro gli Stati Uniti d’America, un uomo viene arrestato. In seguito gli viene offerta una possibilità di scarcerazione, se riuscirà a salvare la figlia del Presidente, che nel frattempo é stata rapita e segregata, otterrà la libertà. La ragazza si trova in una stazione orbitante che ospita i 500 detenuti più pericolosi della Terra… RECENSIONE IN ANTEPRIMA

La memoria del cuore (drammatico, di Michael Sucsy, con Rachel McAdams, Channing Tatum, Jessica Lange, Sam Neill, Jessica McNamee, Wendy Crewson, Tatiana Maslany, Lucas Bryant, Scott Speedman, Jeananne Goossen): Che fai se la persona che ami non ti riconosce più nel vero senso della parola? Riusciresti a farla innamorare di te una seconda volta? Paige  e Leosono una coppia di sposini molto innamorati e conducono una vita ricca di soddisfazioni a Chicago, dove lavorano come artisti. Una notte in cui ha molto nevicato, i due rimangono vittime di un incidente di macchina. Leo ne esce fuori senza neanche un graffio, mentre un forte trauma alla testa cancella totalmente la memoria di Paige e del suo matrimonio con il marito. Quando si risveglia dal coma, Leo è un perfetto sconosciuto per lei. All’improvviso Leo si trova nella scomoda posizione di dover ricostruire il rapporto a cui aveva aspirato per tutta la vita e di dover riconquistare una seconda volta l’amore di sua moglie. Paige mentalmente è tornata a cinque anni prima, ai tempi in cui era una studentessa di giurisprudenza all’università, prima di incontrare Leo e di diventare artista. In un attimo, non è più la donna, la moglie che Leo conosceva e soprattutto, non riconosce più la sua vita. Non riesce a comprendere perché si senta estranea rispetto ai suoi genitori, perché le manchi il suo guardaroba conservatore e perché mai avrebbe lasciato gli studi all’università e la prospettiva di una brillante carriera in campo legale. A peggiorare il tutto, Paige pensa di essere fidanzata ancora con il brillante businessman Jeremy, che ancora la desidera, ed è riluttante all’idea di considerare Leo, con il suo stile di vita da musicista molto meno convenzionale, un qualcuno che possa mai avere amato. Quando recuperare la memoria sembra diventare per Paige una causa persa, Leo si trova a dover affrontare la sua più grande paura, quella di aver perso l’amore della moglie e l’unica famiglia che abbia mai avuto. Rifiutandosi di darsi per sconfitto, decide di iniziare da capo e di corteggiare Paige come se si fossero appena incontrati, nella speranza che se si erano innamorati una volta, avrebbero potuto innamorarsi di nuovo. E’ una sfida che metterà alla prova quello in cui l’uomo ha sempre creduto dell’amore, dell’essere sinceri con se stessi e di quella parte sacra che è presente in ogni matrimonio: la promessa che i due sposi rivolgono l’uno all’altra. RECENSIONE IN ANTEPRIMA.

Travolti dalla cicogna (commedia, di Rémi Bezançon, con Louise Bourgoin, Pio Marmaï, Josiane Balasko, Thierry Frémont, Gabrielle Lazure, Firmine Richard, Anaïs Croze): Barbara (Louise Bourgoin) e Nicolas (Pio Marmai) vivono a Parigi, la passione comune per il cinema li fa incontrare. Giovani, spensierati e innamoratissimi conducono la tipica vita della coppia senza figli. Lui ne desidera uno, Barbara resta incinta e l’evento sconvolgerà la sua vita affettiva, sessuale e familiare: ormoni impazziti, nausea, sbalzi d’umore, il fisico trasformato… “si sente posseduta e abitata da un alieno”. E quando nasce la piccola Lea tra Barbara e Nicolas tutto cambia: è così difficile ritrovarsi in tre!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>