2001 odissea nello spazio, ritrovati 17 minuti inediti del capolavoro di Kubrick

di Pietro Ferraro 3

Dal sito Slashfilm.com ci giunge notizia di un prezioso ritrovamento che in prossimità del Natale assume la forma di un vero e proprio regalo per tutti i cultori di fantascienza che sono cresciuti con il capolavoro di Stanley Kubrick 2001: Odissea nello spazio, uno dei punti di riferimento della moderna fantascienza in celluloide.

La Warner Bros ha ritrovato in un magazzino 17 minuti inediti di girato che Kubrick aveva tagliato in fase di montaggio, la notizia è partita dall’esperto di effetti speciali Douglas Trumbull che insieme a David Larson stava lavorando al documentario, momentaneamente congelato, 2001 Beyond the Infinite: The Making of a Masterpiece.

Il montaggio di Kubrick prevedeva 160 minuti di girato da cui erano stati sfoltiti circa 19 minuti e sembra che siano proprio questi minuti tagliati dal regista ad essere stati rinvenuti, le sequenze in questione secondo IMDB conterrebbero un’inquadratura aggiuntiva della sequenza Alba dell’umanità con alcune inquadrature di raccordo che spiegano la connessione tra il monolite e lo strumento utilizzato dagli ominidi, una sequenza di jogging con Frank Poole, la sequenza integrale con Dave Bowman in cerca nel deposito di un pezzo di ricambio per l’antenna, la sequenza della passeggiata nello spazio che precede l’uccisione di Poole, con Hal 9000 che taglia le comunicazioni con la Discovery.

La Warner non ha ancora comunicato cosa intende fare con questo materiale inedito, certamente se Kubrick lo ha tagliato non era sua volontà utilizzarlo, magari potrebbe diventare materiale da contenuti extra per qualche futura edizione speciale in Blu-ray.

Commenti (3)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>