Woman in Gold: Ryan Reynolds, Helen Mirren e forse Daniel Bruhl

di Cinemaniaco Commenta

La Weinstein Company ha messo su un cast stellare per il nuovo film dal titolo “Woman in Gold”, che sarà diretto da Simon Curtis a maggio. Accanto a Ryan Reynolds ci sarà Helen Mirren e molto probabilmente Daniel Bruhl.

La Mirren vestirà i panni di una reale eroina, Maria Altmann, una sopravvissuta ebrea che si batté durante la Seconda Guerra Mondiale contro il governo austriaco per riottenere alcuni dipinti di Gustav Klimt, che le erano stati rubati durante la guerra. Tra queste opere la più celebre è sicuramente Il Ritratto di Adele Bloch-Bauer, che lo stesso pittore aveva regalato alla famiglia Altmann.

Reynolds vestirà i panni dell’avvocato che prende a cuore la causa di Maria, pur sapendone poco di arte, mentre Bruhl sarà l’avvocato avversario.

Insomma un biopic che in qualche modo raccoglie il tema già toccato da “Monuments Men” di George Clooney, ma che segue le vicende personali di una donna che non si arrende e rivendica i propri diritti.

I produttori del film sono David Thompson e Kris Thykier, mentre i produttori esecutivi sono Harvey e Bob Weinstein per TWC , Christine Langan per la BBC e Ed Rubin .

La sceneggiatura è stata scritta da Alexi Kay Campbell .

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>