Tropea Film Festival 2009, in Calabria il cinema d’estate

di Pietro Ferraro Commenta

Anche se il Tropea Film Festival è una manifestazione relativamente giovane si è gia ritagliata un posto nel cuore dei molti turisti e amanti del cinema che si troveranno a passare le vacanze nella splendida cornice della città calabrese famosa per l’ospitalità e le sue località balneari e dal 17 al 23 agosto, anche per una ricca e intensa manifestazione dedicata alla settima arte giunta alla sua terza edizione.

Saranno molti i riconoscimenti consegnati durante l’arco di questa settimana, si va dai canonici premi che vanno dalla miglior regia sino alla miglior colonna sonora e che vedranno impegnati nella competizione cinque lungometraggi e trentuno corti.

Tra i riconoscimEnti speciali assegnati, uno alla carriera per la voce di Clint Eastwood, il doppiatore Michele kalamera, uno al regista Andrea Frezza, non dimanticando quelli al terzetto d’attori Agostina Belli, Tiberio Murgia e Alessandro Haber.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>