Transformers, una nuova trilogia senza Michael Bay

di Pietro Ferraro Commenta

Il regista Michael Bay non ne aveva fatto certo mistero che Transformers: Dark of the Moon sarebbe stata per lui l’ultima pellicola con il franchise Hasbro, a questo si è aggiunta la notizia che l’attore Shia LaBeouf non avrebbe partecipato ad un eventuale quarta pellicola e poi sono giunte voci sull’idea di coinvolgere in un quarto progetto il roccioso divo action Jason Statham, il che ha fatto supporre che si intendesse dare una sorta di svolta dark alla serie, in soldoni una trilogia nuova di zecca.

A dare definitivamente adito a questa ultima supposizione arriva il produttore Don Murphy che dal forum del suo sito annuncia si una nuova trilogia, ma nessun reboot nel senso stretto del termine:

Cosa succede dopo? Sicuramente non un reboot. Non abbiamo perso i Transformers, Non crescono o diventano costosi come Tobey Maguire. Non so esattamente cosa accadrà. Sono piuttosto sicuro che ci sarà una seconda trilogia e sono abbastanza sicuro che sarà qualcosa di tosto. E sono anche abbastanza sicuro che alcuni di voi la odieranno perché non ci saranno tutti gli autobot. (fonte Cinema Blend)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>