The Lone Ranger, foto dal set e aggiornamenti sulle riprese

di Pietro Ferraro Commenta

Nuove foto dal set e aggiornamenti sulla travagliata produzione del western The Lone Ranger le cui riprese sono attualmente in corso tra Nuovo Messico, Utah, Colorado e Arizona. Dopo che i diritti per la celebre serie tv sono passati a Jerry Bruckheimer e alla Disney la sceneggiatura è stata affidata a Ted Elliot e Terry Rossio (Pirati dei Caraibi).

In seguito Johnny Depp è stato reclutato per interpretare Tonto e il regista Gore Verbinski è stato ingaggiato per prendere il timone della produzione che ad un certo punto è andata fuori controllo, con un budget lievitato a 250 milioni di dollari.

La situazione ha messo in allarme la Disney che ha costretto Bruckheimer, Depp e Verbinski ad unire le forze e ad effettuare qualche taglio, così il film è tornato in pista con Armie Hammer nei panni del Ranger solitario e Tom Wilkinson in quelli del villain del film.

Bruckheimer ora ha fornito un nuovo aggiornamento sulla produzione che è incredibilmente vicina alla fine dopo ben 125 giorni di riprese. Le foto postate dal produttore sul suo blog ritraggono alcune immagini come quella di un binario ferroviario. Bruckheimer ha rivelato che sono stati costruiti 5 km di binari con un percorso circolare in modo da poter filmare ininterrottamente il treno mentre girava in tondo.

A seguire vi proponiamo l’aggiornamento dal blog di Bruckheimer seguito dalle immagini. The Lone Ranger esce negli States il 3 luglio 2013.

Ho quasi finito con le riprese di The Lone Ranger. 125 giorni di riprese sono volate. Abbiamo affrontato venti fino a 70 mph, incendi, pioggia e anche neve, ma nulla ci ha impedito di girare questo film incredibile.

Il cast è stato assolutamente fantrastico e non avremmo potuto chiedere una troupe migliore. Ognuno è stato estremamente dedito a rendere questo film un grande successo. Abbiamo un paio di giorni in più di riprese in California e poi inizia la post-produzione. Per chi non lo sapesse il film esce il 3 luglio 2013 e non vediamo l’ora di condividere con tutti voi questo film incredibile.

Fino ad allora, qui ci sono alcune foto del tempo trascorso in Nuovo Messico, Utah, Colorado e Arizona.

(Fonte Collider)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>