The Butler – Un maggiordomo alla Casa Bianca: la storia di JFK nelle sale italiane a gennaio 2014

di Cinemaniaco Commenta

Corre quest’anno il cinquantesimo anniversario della morte del Presidente J.F. Kennedy. Il cinema vuole commemorarlo con “The Butler – Un maggiordomo alla Casa Bianca”. Il film racconta la storia del maggiordomo alla Casa Bianca dal 1957 al 1986, testimone della vita privata e delle vicende politiche di ben sette presidenti degli Stati Uniti, da Harry Truman fino all’insediamento di Barack Obama, passando proprio per JFK.

Il film è stato girato dal regista candidato al Premio Oscar, Lee Daniels, e vanta un cast di lusso composto da Forest Whitaker, Oprah Winfrey, John Cusack, Jane Fonda, Cuba Gooding Jr., Terrence Howard, Lenny Kravitz, James Marsden, David Oyelowo, Vanessa Redgrave, Alan Rickman, Liev Schreiber, Robin Williams, Alex Pettyfer, Mariah Carey.

La pellicola racconta la tenacia e la determinazione di un uomo, la nascita di una nazione e la forza della famiglia. Mediante lo sguardo e le emozioni di Cecil Gaines (questo il nome del maggiordomo nel film) si ripercorrono gli eventi e i cambiamenti della scena socio-politica americana: dall’assassinio di John F. Kennedy e di Martin Luther King, ai movimenti dei Freedom Riders e delle Black Panther, dalla Guerra del Vietnam allo scandalo del Watergate.

L’impegno di Cecil con la “First Family” lo porta a trascurare la moglie Gloria, un’intensa Oprah Winfrey (Nomination agli Oscar e al Golden Globe per “Il colore viola”) e a creare tensioni con il figlio Louis, attivista nei movimenti antirazziali.

Nel momento in cui Cecil si trova a fare i conti con le azioni della sua famiglia e con se stesso, realizza di essere ad un crocevia di profondi cambiamenti non solo personali, ma di un’intera società. E di averne fatto parte.

Come successe lo scorso anno per “Lincoln”, “The Butler” è destinato a fare il pieno di Nomination agli Oscar; vero e proprio fenomeno di costume, ha incantato pubblico e critica. Nel frattempo, negli Usa ha guadagnato oltre 115 milioni di dollari, in Francia oltre 15 milioni di dollari, in Spagna  oltre 5 milioni di dollari. Incassi da record.

In Italia arriverà il primo giorno del prossimo anno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>