Star Wars, a dicembre nei cinema lo spin-off “Rogue One”

di Cinemaniaco Commenta

Diretto da Gareth Edwards (già regista di Godzilla e Monsters), "Rogue One" racconta la storia di un gruppo di combattenti della resistenza intenzionati a sottrarre i piani per la costruzione della temutissima Morte Nera.

Esce sconfitto dal Dolby Theatre, tornando a casa a mani vuote e senza neanche un Oscar il primo “Star Wars” prodotto dalla Disney.

Ma, si sa, il business che si cela dietro l’episodio sette è gigantesco. L’investimento che la Disney ha realizzato nell’acquisto del celebre marchio portato al successo da George Lucas deve fruttare. Così, si prevede almeno un film all’anno. La prima, buona, notizia è che il prossimo 14 dicembre 2016 a un anno di distanza dall’ultima e attesissima release arriverà nelle sale italiane e in quelle statunitensi “Rogue One”: si tratta del primo capitolo di una serie di spin-off. L’obiettivo? Esplorare personaggi ed eventi che ruotano intorno alla saga di Guerre Stellari.

Diretto da Gareth Edwards (già regista di Godzilla e Monsters), Rogue One racconta la storia di un gruppo di combattenti della resistenza intenzionati a sottrarre i piani per la costruzione della temutissima Morte Nera.

Nello specifico “Rogue One è ambientato prima degli eventi narrati in Star Wars: Una Nuova Speranza (il IV Episodio e primo film girato da Lucas, ndr) e si differenzierà dai film della saga, mantenendo comunque una certa familiarità con l’universo di Star Wars”, come spiega la produttrice Kathleen Kennedy. “Si inoltrerà in nuovi territori, esplorando il conflitto galattico da una diversa prospettiva militare mantenendo l’atmosfera dei film di Star Wars che i fan conoscono bene”.

Il cast del film include Felicity Jones (La Teoria del Tutto), Diego Luna (Milk, Cogan – Killing Them Softly),Ben Mendelsohn (già nella serie tv Bloodline e nel film Mississippi Grind), la star dei film d’azione e arti marziali di Hong Kong Donnie Yen, Jiang Wen, Forest Whitaker (The Butler – Un Maggiordomo alla Casa Bianca, L’Ultimo Re di Scozia), Mads Mikkelsen (Il Sospetto, Casino Royale), Alan Tudyk (L’Ultima Parola – La Vera Storia di Dalton Trumbo) e Riz Ahmed (Lo Sciacallo – Nightcrawler).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>