Star Trek Story: L’equipaggio dell’Enterprise

di Pietro Ferraro 2

Oggi ci occupiamo dell’equipaggio della serie classica di Star trek, stiamo parlando di quei personaggi fissi che ogni settimana occupavano il ponte dell’Enterprise e che con il tempo hanno assunto dei ruoli importanti e caratterizzanti per il naturale  svolgimento della serie classica prima e per i lungometraggi cinematografici in seguito.

In occasione dell’uscita del nuovo Star Trek di J.J. Abrams esploriamo le caratteristiche peculiari dei personaggi che rivedremo nel nuovo film con qualche notizia biografica.

James Tiberius Kirk(William Shatner), capitano della USS Enterprise NCC-1701, originario dell’Iowa (USA), in gioventù ha vissuto su Tarsus IV. All’accademia della flotta stellare si distingue subito per essere l’unico cadetto ad aver superato il famigerato test Kobaiashi Maru. Creativo, volitivo e donnaiolo impenitente, Kirk perderà il figlio Mark per mano dei Klingon durante la missione Genesis, amico fraterno del dottor McCoy che il capitano ha soprannominato scherzosamente Bones.

Mr. Spock (Leonard Nimoy), ufficiale scientifico dell’ Enterprise, originario del pianeta Vulcano, figlio di un diplomatico vulcaniano e di una insegnante terrestre, la sua parte umana è quella più apprezzata dall’equipaggio e meno da Spock stesso che tenta continuamente di reprimerla con l’antica tecnica del Kolinhar, utilizzata su Vulcano per reprimere qualsiasi  emozione, e l’uso della logica vulcaniana come filosofia di vita e credo.

Dottor Leonard McCoy (DeForest Kelley), dopo gli studi in medicina e l’arruolamento nella flotta stellare viene assegnato come osservatore medico sul pianeta Capella, dopo questa esperienza nel 2266 viene riassegnato all’Enterprise in sostituzione dell’allora ufficiale medico dottor Mark Piper. Grande amico del capitano Kirk, ha un pessimo rapporto con la tecnologia e la logica di Spock con il quale battibecca spesso.

Hikaru Sulu (George Takei), timoniere dell’Enterprise, scaltro e decisamente abile ai comandi, i primi anni di missione lo vedono dividere la postazione per la navigazione con l’addetto alle armi Pavel Chekov. Gli ultimi anni di carriera lo vedono invece  promosso al grado di capitano assegnato al comando della nave della flotta stellare USS Excelsior

Gli altri membri dell’equipaggio:

Montgomery Scott (James Doohan), soprannominato Scotty è l’ufficiale ingegnere capo dell’Enterprise, di origini scozzesi, ha trascorsi come ufficiale tecnico sul pianeta Deneva. entra all’Accademia della flotta stellare nel 2241 uscendone nel 2245 con il grado di guardiamarina. Quando la situazione è critica e bisogna chiedere uno sforzo supplementare ai motori a curvatura Scotty sa esattamente dove mettere le mani.

Uhura (Nichelle Nichols),  a bordo dell’Enterprise ricopre il ruolo di  Ufficiale responsabile delle comunicazioni, si unisce a Kirk e compagni nel 2266 con il grado di tenente, bellissima ed estremamente coraggiosa va fiera delle sue radici africane, il suo alloggio è tappezzato di maschere e statue provenienti dall suo paese d’origine. Negli anni della maturità la vedremo infatuarsi dell’ingegnere capo Scotty.

Pavel Checov (Walter Koenig), navigatore e addetto alle armi, di origini russe ma residente negli Stati Uniti, il suo personaggio completa il quadro multietnico tipico della serie televisiva, giovane e impulsivo, non manca occasione di ricordare le bellezze ed i primati della grande madre Russia, la sua carriera lo vedrà prima  promosso al grado di tenente poi a quello di comandante.

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>