Robocop, Joel Kinnaman in trattative per il remake

di Pietro Ferraro Commenta

Dopo svariati rumors pare che il regista José Padilha abbia finalmente trovato il protagonista per il suo remake di RobocopCollider via Deadline riporta che allo svedese Joel Kinnaman, visto di recente nel serial-remake The Killing, è stato offerto il ruolo di protagonista nel riavvio di franchise che nel 1987 vedeva protagonista l’iconico cyborg col distintivo muoversi in uno degradato scenario metropolitano alla Giudice Dredd.

Killaman ha recentemente ottenuto il ruolo di Lancillotto nell’Arthur e Lancelot della Warner Bros., ma lo studio ha deciso di mettere il progetto in stand-by per affrontare gli ormai consueti problemi di budget.

Ricordiamo che l’unico altro nome fatto per il ruolo di protagonista è stato quello di Michael Fassbender, ma visto il calendario zeppo si impegni dell’attore a partire dal recente The Counselor, per passare al biopic Twelve Days a Slave è al confermato sequel di X-Men: L’inizio, una sua adesione al progetto era piuttosto improbabile.

Padilha per lo script del nuovo Robocop ha reclutato Nick Schenk, lo sceneggiatore di Gran Torino. Il regista ha inoltre affermato di non aver visionato nessuna delle bozze di Darren Aronofsky, designato prima di lui alla regia, al fine di concentrarsi su una sua personalissima visione del personaggio, che adotta un approccio più cerebrale rispetto alla pellicola originale di Paul Verhoeven.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>