Arthur and Lancelot, Colin Farrell abbandona

Proprio quando l’Arthur and Lancelot della Warner Bros. sembrava tornato finalmente in pista con Colin Farrell candidato a protagonista nei panni di Lancillotto, Collider via Deadline riporta che l’attore si è dovuto sganciare dal progetto a causa dei troppi impegni. Il travagliato film del regista David Dobkin (2 Single a nozze) è passato attraverso una gran quantità di problemi negli ultimi tempi ed era stato recentemente messo in stand-by dallo studio per questioni di budget.

In precedenza gli attori reclutati includevano Kit Harington (Game of Thrones), Joel Kinnaman (The Killing), Gary Oldman (Il cavaliere oscuro) e Marion Cotillard (Inception). Lo studio ha comunque riferito di essere desideroso di definire al più presto il cast e per questo si dovrebbero sentire notizie su questo fronte a breve.

La fonte riporta che Farrell ha dovuto lasciare perchè il film, molto improntato sull’azione richiederebbe un periodo troppo lungo di training. Lo script per Arthur and Lancelot, che la Warner Bros. ha acquistato da Dobkin l’anno scorso per 2 milioni di dollari è una rivisitazione delle leggende arturiane.

(Photo Credits | Getty Images)

Lascia un commento