Recensione: Nick & Norah-tutto accadde in una notte

di Pietro Ferraro 3

Nick O’Leary (Michael Cera) è un ragazzo posato e amante della musica, suona in una band e ultimamente le cose non gli vanno troppo bene, Tris (Alexis Dziena) la sua ragazza, lo ha mollato e Nick si è lasciato un pò andare cadendo in una sorta di letargo sentimentale.

Gli altri membri della band riescono comunque a convincerlo ad esibirsi in un locale per incontrare qualche ragazza e, per almeno una sera, non rimuginare sulla sua ex. Nick accetta e si esibisce, sembra che la serata fili liscia qiuando ecco apparire tra il pubblico Tris in compagnia del suo nuovo ragazzo e il giovane ripiomba nella depressione più assoluta.

Come spesso accade però le situazioni complicate a volte si risolvono da sole, attraverso una sorta di benefiche e positive coincidenze, infatti nel locale c’è anche Norah (Kat Dennings), una ragazza particolare, estrosa e fuori dagli schemi, alla perenne ricerca dell’anima gemella e sempre per queste anomale congiunzioni astrali Norah chiede a Nick di essere il suo ragazzo per cinque minuti così da poter dimostrare alla sua amica Tris che anche lei ha un boyfriend, non sapendo che la sua amica è la ex di Nick, un intreccio da soap-opera, che innescherà gelosie, simpatie, ravvedimenti e tenere scoperte.

Rick, Nora, la loro amica Caroline (Ari Graynor) ed i membri della band passeranno la nottata insieme ed impareranno a conoscersi, caroline completamente sbronza si perderà per New York e Nick e Nora attraverseranno la città insieme partecipando ad una sorta di caccia al tesoro dove gli indizi disseminati per i locali e comunicati per radio porteranno al luogo di un improvvisato concerto di una famosissima e amata band newyorkese.

Peter Sollett si è dimostrato profondo conoscitore del mondo degli adolescenti e della New York notturna popolata da band emergenti e ragazzi in cerca di divertimento, stupisce la sua leggerezza nel narrare l’amore e le sue conseguenze. Finalmente un mondo fatto di giovani e musica, figure per una volta non inquiete, per una volta un visione della gioventù si piena dei difetti tipici dell’inesperienza, ma mai nichilista, anzi tenera, emozionante e coinvolgente, l’atra parte del famigerato mondo dei giovani d’oggi, quelli che si prendono e lasciano,che amano e sognano, una gioventù imperfetta, ma bella e romantica che crede fino in fondo nell’amore, in qualunque forma esso si presenti.

Nick & Norah: tutto accadde in una notte, non è la solita commedia zuccherosa e prevedibile, ma una scoperta continua, la conferma di un talento come Michael Cera, e la sorpresa di una intensa Kat Dennings che ricorda non poco la Kate Winslet degli esordi, ad incorniciare il tutto una perfetta colonna sonora, ed una New York a misura d’uomo, anzi di ragazzo, vitale, divertente e sorprendentemente accogliente, una commedia da non perdere, perchè fresca, romantica, esilarante e giovane con la G maiuscola.

Commenti (3)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>