Magna Graecia Film Festival, Anna Ferzetti madrina dell’evento

di Antonio Ruggiero Commenta

Anna Ferzetti è stata scelta come madrina della quindicesima edizione del Magna Graecia Film Festival, interessante rassegna cinematografica che si svolgerà a Catanzaro

La quindicesima edizione del Magna Graecia Film Festival avrà come madrina Anna Ferzetti, la moglie di Pierfrancesco Savino chiamata a presenziare all’incredibile kermesse cinematografica che animerà Catanzaro dal 28 luglio al 5 agosto 2018.

Magna Graecia Film Festival, curiosità su Anna Ferzetti ed ospiti

Figlia d’arte, Anna Ferzetti inizia a lavorare in teatro con suo padre Gabriele Ferzetti, Giorgio Albertazzi, La fura dels bous e molti altri. Muove i primi passi anche al cinema con Ultimo e in televisione tra le serie più importanti ne Il Tredicesimo apostolo e Braccialetti Rossi.

Ha fatto parte del cast principale di Una mamma imperfetta, serie di successo di Ivan Cotroneo. Al cinema ha partecipato a Il colore nascosto delle cose di Silvio Soldini, Terapia di coppia per amanti e sarà la protagonista femminile del film Cercando Camille, road movie diretto da Bindu de Stoppani. Sarà prossimamente anche su Rai 1 nella serie Duisburg – Linea di confine, con Daniele Liotti. I suoi impegni continuano anche a teatro con lo spettacolo Bella Figura, debutto nazionale per la regia di Roberto Andò in scena da ottobre a Milano a gennaio 2019 a Roma, mentre attualmente è nella serie Skam, in onda su TIMVISION.

Proiezioni, dibattiti, live musicali, presentazioni di libri ed eventi collaterali animeranno il festival, che avrà numerosi ospiti, nel cuore della Magna Graecia, nella suggestiva location del porto marinaro di Catanzaro. Assieme alla Ferzetti, sono state infine annunciate le presenze al festival del regista, sceneggiatore, produttore cinematografico e attore statunitense Oliver Stone e del regista Paolo Genovese, nominato quest’anno Presidente di Giuria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>