London Film Festival e Chicago International Film Festival

di Enrico.Nanni 1

E’ tempo di cinema, è tempo di festival. Inizierei con un viaggetto a Londra, dove mi aspetta il London Film Festival. Nato nel 1956 ad opera di alcuni critici cinematografici del calibro di Dilys Powell del Sunday Times, il festival è giunto alla sua 52 edizione.

Non male, non trovate? Uno dei fetsival più famosi e consolidati di tutto il mondo cinematografico, la manifestazione, attiva dal 15 al 30 Ottobre, ci propone una nutrita rassegna di film assolutamente da non perdere.

Il festival è diviso in alcuni temi principali, che ricoprono differenti aree di interesse: potremo assistere ai Galas e agli Special Screenings; ancora, alle sezioni Film on the Square, New British Cinema, French Revolutions, Cinema Europa, World Cinema, Experimenta, Treasures from the Archives, Short Cuts e Animation.

I nomi delle sezioni sono abbastanza esplicativi, e raccontano in modo esplicito l’apertura del festival al cinema non esclusivamente inglese. In questa edizione del 2008 viene presentata la prima di Frost/Nixon di Ron Howard , Slumdog Millionaire e The Brothers Bloom così come film di Woody Allen, Stephen Soderbergh, e Michael Gondry.

Il team del festival è composto dal direttore artistico Sandra Hebron, da Michael Hayden, e ancora Sarah Lutton, Helen de Witt, Amanda Nevill e da James Harding
.

L’alternativa è volare a Chicago, al Chicago International Film Festival; parlo di alternativa perchè i due festival sono sovrapposti in modo quasi millimetrico: anche questo inizia il 15 Ottobre per terminare il 29.

Le similitudini non sono finite: anche a Chicago potremo assistere, durante la serata di apertura, alla proiezione di The Brother Bloom, assieme al regista Rian Johnson, a Rachel Weisz e a molti, molti altri ospiti speciali.

Non mancherà il 2008 Black Perspective Tribute, nonchè un omaggio serale a Sidney Poitiers e a Jennifer Hudson. Scegliere tra i due festival è impresa assai ardua, non trovate?

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>