Lionsgate acquista la Summit Entertainment

di Pietro Ferraro Commenta

Collider annuncia ufficialmente che la Lionsgate ha acquisito la Summit Entertainment per una combinazione di contanti ed azioni del valore complessivo di 412,5 milioni dollari. Questa acquisizione porta alla Lionsgate una delle saghe di maggior successo di sempre, in quanto ora lo studio detiene i diritti del franchise di Twilight che si aggiunge all’imminente The Hunger Games già di proprietà dello studio. 

Dal comunicato stampa ufficiale:

La transazione unisce il franchise Twilight della Summit, che ha già incassato più di 2,5 miliardi di dollari in tutto il mondo e l’attesissimo franchise The Hunger Games, che debutterà nelle sale il 23 marzo 2012.

“Jon Feltheimer, Michael Burns e il resto della squadra Lionsgate hanno costruito una leadership imprenditoriale negli ultimi 12 anni e siamo felici di unire queste due grandi aziende” hanno dichiarato Rob Friedman e Patrick Wachsberger co-presidenti della Summit Entertainment “Crediamo che l’entità combinata sarà ancora più grande della somma delle sue parti e la nostra piattaforma allargata dei media creerà grandi opportunità per tutti noi all’interno delle famiglie Summit e Lionsgate. Vogliamo ringraziare i nostri dipendenti, il cui duro lavoro e la creatività hanno portato alla riuscita dell’evoluzione della Summit in uno studio leader a livello mondiale e la combinazione di Lionsgate e Summit sarà il prossimo capitolo nella creazione di una vera e propria potenza globale nei media.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>