Jon Favreau spiega perchè non girerà Iron Man 3

di Pietro Ferraro 1

Sembra confermata la notizia che Jon Favreau abbandona il franchise di Iron Man rinunciando così a girare il terzo atteso capitolo, Favreau in un’intervista al Los Angeles Times ha parlato di buoni rapporti con il boss dei Marvel Studios Kevin Feige e via Twitter ha confermato l’abbandono del progetto Marvel in favore del fantasy Magic Kingdom, pellicola ispirata ad una delle attrazioni Disneyland.

Favreau ringrazia la Marvel e Feige per l’opportunità di crescita e lo slancio nella sua carriera avuto grazie ad un franchise di alto profilo come quello di Iron Man, ma è il momento di esplorare altre idee e territori diversi, Favreau ricorda i momenti bellissimi vissuti con la Marvel augurando tutto il bene possibile allo studio aggiungendo che è molto ansioso di vedere come altri registi affronteranno il personaggio e il mondo hi-tech in cui si  muove Tony Stark.

Fonti vicine al regista sembrano confermare i buoni rapporti tra Favreau e il boss della Marvel, mentre sembra che il dissidio sia in realtà nato tra Favreau e Robert Downey Jr., l’attore era talmente scontento del risultato di Iron Man 2 da aver deciso di abbandonare il progetto Cowboys & Aliens creando così un’insanabile frattura con Favreau.

Una cosa comunque è certa, visti gli incassi stratosferici dei primi due capitoli il terzo film è praticamente cosa certa, quindi fuori Favreau il toto-regista è aperto e nel frattempo si parla già di una data di rilascio per Iron Man 3 indicata per il 3 maggio 2012. (fonte Cinema Blend)

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>