Jeff Nichols in trattative per The Boy Who Played with Fusion, James Mangold dirigerà il remake de I senza nome

di Pietro Ferraro Commenta

La Chernin Entertainment ha acquisito i diritti per la storia del giovane scienziato nucleare Taylor Wilson, basata su un articolo della rivista Popular Science dal titolo The Boy Who Played with Fusion. Lo studio per la regia è in trattative con Jeff Nichols (Take Shelter).

La Chernin ha acquisito i diritti sulla vita di Wilson anche se il ragazzo al momento ha solo 18 anni. A Wilson sono stati offerti finanaziamenti governativi per realizzare rivelatori di radiazioni ad una frazione del loro costo attuale. (Per l’articolo integrale di Popular Science cliccate QUI)

A febbraio dello scorso abbiamo riportato che il regista Jaume Collet-Serra era stato designato alla regia del remake del classico noir con rapina I senza nome (Le Cercle Rouge), diretto nel 1970 da Jean-Pierre Melville. Ora Collider riporta che a Collet-Serra sembra sia subentrato il regista James Mangold (Quel treno per Yuma).

Durante alcune interviste il produttore Arthur Sarkissian ha rivelato che hanno intenzione di girare il remake tra Hong Kong e Macao e che Mangold dovrebbe iniziare le riprese nell’estate del 2013. Il regista è attualmente al lavoro su The Wolverine in uscita per il 26 luglio 2013.

Sarkissian non ha dubbi sulla scelta di Mangold:

James per me è il regista giusto. E’ della vecchia scuola: Getaway, Il mucchio selvaggio. Lo vedo in quel mondo. Lui ama i film. Qule treno per Yuma per me era uno dei migliori remake mai girati. E’ un grande con gli attori. Lui ama i film di gangster e ama l’azione. E’ quello giusto.

Sarkissian parla del film originale:

E’ datato. E’ solo datato. I personaggi li avete visti Alain Delon, Gian Maria Volante, Bourvil e Yves Montand erano fantastici, ma il tipo di storia non si tiene insieme. Cade a pezzi e non ha senso in certi ambiti. Sarà fondamentalmente più o meno la stessa trama. Si tratta di un ragazzo che è in prigione, che è stato messo in prigione da qualcuno, ha perso l’amore della sua vita e tutto a causa di  questo gangster e dopo cinque anni ne esce in cerca di vendetta. Si unisce con questo ragazzo che è un killer per cercare di danneggiare questo gangster.

La trama dell’originale:

Alain Delon interpreta un ladro professionista, appena uscito di prigione, che incontra un noto evaso (Gian Maria Volonté) e un ex-poliziotto alcolizzato (Yves Montand). La trama proponee questo improbabile trio in una rapina, contro ostacoli impossibili, fino a quando un ispettore implacabile e il passato di ognuno decreteranno i loro destini. 

(Fonte Colider – Photo Credits | Getty Images)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>