Eli Roth in trattative per Harker, Breck Eisner per Stretch Armstrong, Jason Bateman regista per Bad Words

di Pietro Ferraro Commenta

Harker, rivisitazione in chiave thriller del Dracula di Bram Stoker, ha finalmente un regista. Nel febbraio del 2011 Jaume Collet-Serra (Orphan) era a bordo per dirigere il progetto della Warner Bros. che segue Jonathan Harker, un detective di Scotland Yard, sulle tracce del famigerato Dracula.

Secondo Collider via Deadline il regista Eli Roth (Hostel) è attualmente in trattative con la Warner Bros. per sostituire Collet-Serra. Il cast già include Russell Crowe che ha aderito al progetto lo scorso febbraio, in principio si era ipotizzato che l’attore avrebbe interpretato il ruolo del detective invece a quanto riporta il nuovo aggiornamento l’ex-gladiatore sarà Dracula.

La Warner spera di trasformare il film in un lucroso franchise con Harker che darà la caccia a svariate creature sovrannaturali e mostri famosi, una sorta di Van Helsing in versione poliziesca.

Collider via Heat Vision ci aggiorna sullo sviluppo della versione cinematografica di Stretch Armstrong. L’adattamento basato sulla licenza della celebre action figure gommosa della Hasbro è in sviluppo da alcuni anni, con Taylor Lautner candidato a protagonista.

Relativity ha acquisito i diritti per il progetto dopo il forfait della Universal reclutando Greg Poirier (Il mistero delle pagine perdute) per scrivere la sceneggiatura e ora la fonte riferisce che il regista Breck Eisner (La città verrà distrutta all’alba) è in trattative per dirigere il film.

Collider via Variety riferisce che l’attore Jason Bateman (Come  ammazzare il capo…e vivere felici) è in trattative con la Darko Entertainment per dirigere la comedy indipendente Bad Words. La commedia, che racconta di una gara di spelling, è basata su una sceneggiatura di Andrew Dodge inserita nella Black List 2011.

Bateman non solo dirigerà il film, ma ne sarà anche il protagonista. La trama è incentrata su un trentenne che sfrutta un cavillo del regolamento per partecipare a un concorso nazionale di ortografia per i bambini.

Il film segue l’evolversi del suo rapporto con una giornalista e un giovane concorrente indiano. La fonte aggiunge che questo sarà il debutto su grande schermo per Bateman, ma non la sua prima regia visto che l’attore ha già diretto svariati episodi delle serie tv Arrested Development – Ti presento i miei e Otto sotto un tetto.

(Photo Credits | Getty Images)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>