Iran, arrestato Jafar Panahi

di Diego Odello Commenta

In Iran è stato arrestato Jafar Panahi: ieri sera le forze di sicurezza hanno fatto irruzione nella casa del regista, arrestando il padrone di casa e una quindicina di ospiti, oltre a sua moglie e a sua figlia e confiscando i computer.

Il vincitore del Leone d’oro a Venezia con il film Il cerchio, nonché Orso d’argento al Festival di Berlino nel 2006 con il film Offside, è una delle voci più critiche del presidente Mahmud Ahmadinejad. Il procuratore di Teheran Abbas Jafari Dolatabandi ha confermato l’arresto, ma ha smentito ogni connessione con motivi politici (fonte Asca):

E’ accusato di alcuni crimini ed e’ stato arrestato insieme ad un’altra persona in seguito al mandato di un giudice.

Tra gli ospiti portati via c’era anche Mohammad Rasoulof, il trentaseienne regista che a luglio aveva partecipato a Roma al Film Festival Senza Frontiere con la pellicola Head Wind dedicata alla censura nella Repubblica islamica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>