Festival di Berlino 2015: tutti i vincitori

di Cinemaniaco 1

Ieri sera c’è stata la cerimonia di premiazione del Festival del Cinema di Berlino 2015. L’Orso d’Oro è stato vinto dal regista iraniano Jafar Panahi, per il suo film “Taxi”, dove lui stesso, atteggiandosi a tassista, ha guidato per le strade di Teheran intavolando diverse conversazioni con i passeggeri, cercando di catturare lo spirito della società iraniana.

Vediamo di seguito tutti i vincitori della Berlinale 2015:

Orso d’oro per il miglior film:
Taxi di Jafar Panahi

Orso d’argento Gran Premio della Giuria:
El Club di Pablo Larrain

Premio Alfred Bauer per l’innovazione:
Ixcanul di Jayro Bustamente

Orso d’argento per la miglior regia ex aequo:
Radu Jude per Aferim e

Malgorzata Szumowska per Body

Orso d’argento per la migliore attrice:
Charlotte Rampling per 45 Years

Orso d’argento per il miglior attore:
Tom Courtenay per 45 Years

Orso d’argento per la miglior sceneggiatura:
Patricio Guzman per El boton de nacar

Orso d’argento per il miglior contributo tecnico ex aequo:

Sturla Brandth Grøvlen per la fotografia di Victoria e

Evgeniy Privin e Sergey Mikhalchuk per la fotografia di Under Electric Clouds

Premio per la migliore opera prima:
600 MIllas di Gabriel Ripstein

Panorama – Premio del Pubblico, fiction:

Que Horas Ela Volta? di Anna Muylaert, Brasile
Stories of Our Lives di Jim Chuchu, Kenya
Härte di Rosa von Praunheim, Germania

Panorama – Premio del Pubblico, documentari:

Tell Spring Not To Come This Year di Saeed Taji Farouky, Michael McEvoy, Gran Bretagna
The Yes Men Are Revolting, di Laura Nix, Andy Bichlbaum, Mike Bonanno, USA
Iraqi Odyssey, di Samir, Svizzera

 

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>