Harry Potter e i doni della morte Parte II, in America ancora record infranti

di Redazione Commenta

Ancora record infranti per Harry potter e i doni della morte parte II, con l’aggiornamento dei nuovi dati d’incasso statunitensi, che si aggiungono alle proiezioni di mezzanotte (43.5 milioni di dollari) su cui vi avevamo aggiornato ieri, il capitolo finale della saga incassa la bellezza di 92 milioni di dollari, il che lo piazza nei record da box-office come il più alto incasso in un singolo giorno di sempre.

Ricordiamo che stiamo parlando di cifre parziali il che vuol dire che con questi ritmi, sino ad ora il film ha accumulato oltre 158 milioni di dollari in soli tre giorni, si candida ad infrangere ancora parecchi record, nel frattempo nelle nostre sale in in tre giorni di programmazione il film ha sforato il tetto dei 6 milioni di euro, a questo punto la domanda sorge spontanea TUTTO FINISCE davvero?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>