Film ideali per la quarantena: ecco quelli che durano oltre 5 ore

di Kino 1

Alcuni approfondimenti che potrebbero tornare utili in questa fase

In questo periodo in cui la maggior parte di noi deve restare a casa per poter limitare il più possibile il contagio del Coronavirus, ecco che si può riscoprire il piacere di godersi anche dei film che durano molto a lungo. Serve pazienza, ma anche il giusto spirito: vi consigliamo alcuni film che si spingono oltre le 5 ore e che potrebbero comunque rimanere affascinanti e non risultare noiosi.

Film ideali per la quarantena

Il primo film, che dura 5 ore e 45 minuti si intitola “La Commune”, di Peter Watkins, uscito nel 2000. Si tratta di una pellicola che è stata girata solamente nel giro di 13 giorni, con attori non professionisti e ha come obiettivi quello di far riflettere e portare alla luce tanti aspetti oscuri legati allo sviluppo della classe operaia in Europa. Un film molto meno politico e sociale, invece, è “Satantango”, film del 1994 di Béla Tarr, che dura la bellezza di 7 ore e mezza. Una storia che racconta le vite di dodici persone, che non hanno futuro e la cui rassegnazione li spinge ad una condizione di grande povertà.

Se avete ancora più tempo, allora provate a cimentarvi nella visione di “Evolution of a Filipino Family”, di Lav Diaz. Una pellicola che risale al 2001 e che dura ben 10 ore e 43 minuti. Una vera e propria odissea in cui Lav Diaz vuole raccontare nel modo più fedele possibile la vita contadina del suo Paese, le Filippine.

Serie tv da godersi in quarantena: la quarta parte de La Casa di Carta

Non ci sono solamente film “maratona”, visto che anche le serie tv stanno prendendo sempre più piede nel corso delle ultime settimane. E l’ultima stagione, lanciata proprio ad inizio aprile, de La Casa di Carta non ha fatto altro che riaccendere i riflettori su una serie tv che ha frantumato letteralmente ogni record nel corso degli ultimi anni.

Come si può notare anche dall’interessante e dettagliata infografica realizzata da L’insider, La Casa di Carta è stata trasmessa in ben 165 Paesi differenti. Non solo, visto che è molto interessante scoprire tante altre curiosità su questa serie tv iberica conosciuta ormai in tutto il mondo: dal tempo medio di riprese per ogni singolo episodio fino alle versioni pilota realizzate, senza dimenticare anche la cifra esatta del bottino.

In quarantena anche il gioco online va alla grande

Oltre a film e serie tv, anche il gioco online continua a produrre grandi numeri. Il trend è in forte crescita, anche grazie alla presenza di casinò online come Betway, che riescono a garantire agli utenti un’esperienza di gioco che non ha davvero nulla da invidiare rispetto a quella dei casinò dal vivo.

Il merito è, ovviamente, anche dei grandi passi in avanti che sono stati fatti a livello del comparto grafico, con i software che sono sempre più potenti e che permettono di vivere un’esperienza di gioco spettacolare. In più, il boom di smartphone e tablet ha reso molto più facile accedere ai vari portali: non serve essere in casa davanti al proprio computer per poter puntare o scommettere, dato che ora, con i dispositivi mobili, lo si può fare ovunque ci si trovi, a patto di avere una buona connessione internet.

Commenti (1)

  1. Ti consiglio qui di guardare film gratis qui https://altadefinizioneita.co/ Il sito è molto buono e tutto è facile da trovare lì, non te ne pentirai. Almeno lo uso spesso e ti consiglio di studiarlo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>