Festival di Roma 2010: anteprima Dylan Dog, Winx 3D e altre conferme

di Pietro Ferraro 2

Coglliamo l’occasione dell’ultima news riguardante il Festival Internazionale del Film di Roma 2010 per fare il punto sulle pellicole che transiteranno quest’anno alla quinta edizione della prestigiosa kermesse capitolina.

La news odierna riguarda l’attesa versione statunitense firmata da Kevin Munroe dell’italianissimo fumetto Dylan Dog creato da Tiziano Sclavi, l’amatissimo indagatore dell’incubo arriva in una versione cinecomic riveduta e corretta con ben 20 minuti di anteprima al Festival di Roma, a confermarlo la Moviemax che sembra intenzionata a distribuire Dylan Dog: Dead of Night a marzo, data comunque ancora da confermare.

Tra le conferme di quest’anno troviamo come film d’apertura Last Night di Massy Tadjedin che vedrà protagonista Keira Knightley, confermato anche Rabbit Hole di John Cameron Mitchell, debutto come produttrice di Nicole Kidman che sarà anche la protagonista femminile affiancata da Aaron Eckhart.

Altra anteprima presentata alla rassegna, il secondo lungometraggio d’animazione dedicato alle italianissime Winx, le modaiole fatine made in Italy create da Iginio Straffi tornano sul grande schermo in Winx Club 3D-Magica avventura dirette dallo stesso Straffi in un coloratissimo ed iperdinamico formato 3D.

Tra le anteprime e gli omaggi di quest’anno che vedono tra i  celebrati il cinema giapponese e la coppia artistica Silvio Orlando/Margherita Buy non mancherà un omaggio al regista francese Alain Corneau, che ricordiamo recentemente scomparso e che verrà ricordato con l’anteprima italiana della sua ultima fatica Crime D’amour, noir che vede protagonista l’attrice Kristin Scott Thomas.

Concludiamo ricordandovi che la quinta edizione del Festival di Roma aprirà i battenti il prossimo 28 ottobre 2010.

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>