Festival di Roma 2010, pronostici e quote

di Pietro Ferraro 1

Naturalmente a poche ore dall’assegnazione del Marc’Aurelio d’oro al miglior film per la quinta edizione del Festival Internazionale del Film di Roma cominciano a smuoversi le quote dei bookmakers, i pronostici inglesi danno come favorita per la miglior pellicola il dramma della regista danese Susanne Bier Heaven-In a better world (1.15) che ha già raccimolato molti riconoscimenti in ambito internazionale, oltre ad essere in corsa per la cinquina di miglior film straniero per l’Oscar 2010, segnaliamo che tra i papabili troviamo in bassa classifica anche il Rabbit Hole di John Cameron Mitchell (3.50).

Per le migliori interpretazioni maschili ancora il film della Bier tra i favoriti grazie all’intensa performance di Mikael Persbrandt (1.70), ma qualche speranza è riposta anche nel nostro Toni Servillo (3.50) per Una vita tranquilla di Claudio Cupellini, mentre nella rosa dei favoriti non poteva mancare la struggente performance di Aaron Eckhart padre in lutto per Rabbit Hole (2.20).

Sul versante femminile invece troviamo la poetessa di The Poll Diaries interpretata dall’attrice tedesca Paula Beer (1.40), il film di Chris Kraus è indicato anche tra i possibili exploit per il miglior film (2.50) e ancora per le performance femminili troviamo naturalmente le due dive americane Natalie Portman per Last Night (2.25) e Nicole Kidman per Rabbit Hole.

Per quanto riguarda invece le scommesse diciamo più azzardate, ma anche più lucrose se azzeccate, troviamo per il miglior film gli outsider Bei Mian – The Back del regista cinese Liu Bingjian (7.00) e l’inglese Oranges and Sunshine di Jim Loach (12.00), mentre l’improbabile vittoria dell’attrice indiana Priyanka Bose (12.00) per la sua performance in Gangor di Italo Spinelli farebbe senza dubbio la felicità di molti scommettitori.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>