kristin Scott Thomas: una lady a Parigi

di Redazione 6

Kristin Scott Thomas nasce a Redruth (Inghilterra) il 24 Maggio 1960, bambina dall’infanzia travagliata, perde il padre pilota a 5 anni, la madre si risposa, ma rimane ancora vedova e la giovanissima Kristin aiuta la madre a crescere gli altri fratelli.

Lasciato il college statale, si iscrive ad una scuola privata gestita da religiose, poi un corso per insegnante, ma alla fine opta per una scuola di recitazione, purtroppo i risultati sono alquanto scoraggianti, il corpo insegnanti della scuola sconsiglia all’attrice di proseguire per la strada intrapresa, affranta e delusa la ragazza lascia la scuola e si trasferisce a Parigi dove trovato l’amore, si sposa.

Riacquistato il coraggio perduto Kristin riprova a studiare recitazione, si iscrive ad una scuola di Parigi dove si diploma e cominciano ad arrivare i primi ruoli in televisione, ma il debutto sul grande schermo arriverà solo nel 1986 nel musical diretto dal cantante Prince Under the cherry moon, seguono tutti ruoli per il cinema francese, la sua bellezza algida e l’aspetto raffinato la fanno più volte paragonare alla sensuale Catherine Deneuve. glia anni ’80 si concluderanno con il drammatico Il decimo uomo (1988), ed il sentimentale Partire in quarta (1989),

Gli anni ’90 la vedono in Luna di fiele (1992) di Polansky, nello spassoso Quattro matrimoni e un funerale (1994), nel Riccardo III (1995), nel pluripremiato Il paziente inglese (1996), nella spy-story Mission: impossible (1996) e nei sentimentali made in USA L’uomo che sussurava ai cavalli (1998) di Robert Redford e Destini incrociati (1999) accanto ad Harrison Ford.

Gli ultimi anni, lavorativamente molto intensi la vedono cimentarsi nel giallo con Gosford park (2001), nelle commedie La famiglia omicidi (2005), e Una top model nel mio letto (2006) e nell’elegante e rffinato fantasy La Bussola d’oro (2007).

Nel 2008 recita nel dramma tutto al femminile Ti amerò per sempre, nel film in costume L’altra donna del re accanto ad Eric Bana e Natalie Portman, da Gennaio 2009 è nei cinema con la commedia britannica Matrimonio all’inglese

Dal 27 Febbraio 2009 la vedremo anche nella commedia tratta da un best-seller I love shopping e nella biopic musicale sul cantante John Lennon nowhere boy.

Commenti (6)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>