Festival dell’Efebo d’Oro 2009: in Sicilia il cinema incontra la pagina scritta

di Pietro Ferraro Commenta

 Oggi per lo spazio dedicato ai festival vi segnaliamo un’interessante e prestigioso evento che si svolgerà dal 28 settembre al 3 ottobre ad Agrigento, si tratta della trentunesima edizione del Festival dell’Efebo d’Oro, manifestazione organizzata con il patrocinio del  Ministero dei Beni Culturali ed Ambientali e grazie agli sforzi dell’associazione culturale Centro di ricerca per la narrativa e il cinema di Agrigento.

Il premio Efebo d’Oro che si occupa di film tratti da opere di narrativa sin dal 1979, è considerato uno dei cinque premi cinematografici più prestigiosi a livello internazionale. L’organizzazione dell’evento allestisce mostre e unufruisce di una biblioteca ed una videoteca per supportare studi scientifici e ricerche sulla pagina scritta e la sua trasposizione cinematografica.

Molte le iniziative collaterali intraprese negli anni riguardo il rapporto tra cinema, storia e attualità, tra questi alcuni convegni r forum tematici come Cinema e Mafia: parliamone del 2006 o Il grottesco e tragicomico mondo del precariato del 2008 oltre a numerose pubblicazioni come una monografia dedicata a Greta Garbo o il saggio Cinema e Futurismo.

Quest’anno il prestigioso riconoscimento è andato a Marco Bellocchio e al suo film Vincere, pellicola ispirata al saggio Il figlio segreto del Duce di Alfredo Pieroni, il film di Bellocchio si è distinto tra una quarantina di pellicole selezionate per l’occasione. La premiazione avrà luogo il 3 ottobre prossimo nella giornata di chiusura della manifestazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>