Fast & Furious 6 al cinema da giovedì: Dom e i suoi sono tornati

di Redazione Commenta

L’adrenalina è già alle stelle. La banda guidata da Vin Diesel è pronta a fare ritorno a casa dopo la rapina compiuta in Brasile e il successivo periodo di latitanza. Ora, tutto è pronto per un viaggio in auto per il mondo. Ad alta velocità.

La vita ‘mordi & fuggi‘ a Hollywood è sinonimo di “Fast & Furious”. Il sesto episodio della saga non può che confermare qusto mood.  Questa volta, però, il cerchio si apre ulteriormente e Hollywood è solo un punto di partenza, tanto per il film quanto per la sua storia.

Domici Toretto e i suoi, dopo essersi arricchiti e sistemati per la vita a seguito della rapina compiuta ai danni del malavitoso brasiliano Hernan Reyes, si godono il bottino. Alcuni componenti della banda sono in giro per il mondo, tra champagne, donne o famiglia. Un giorno, però, l’agente Luke Hobbs bussa alla porta di Hobbs con una richiesta. Vuole un iuto da Toretto ed in cambio è pronto fare lui un favore. In città c’è una gang di piloti mercenari che sta mettendo a ferro e fuoco la zona con rapine ‘mozzafiato’. Dietro questi furti c’è inoltre un progetto segreto e minaccioso.

Tra i componenti di questa banda c’è Letty Ortiz, donna con la quale Dom è stato a lungo e che per tutti era morta in missione. Dom, curioso di sapere qualcosa in più, negozia con i federali e si dice pronto ad aiutarli in cambio dell’immunità per lui e per i suoi. Inizia con queste premesse “Fast & Furious 6“. In ballo ci sono sentimenti, acrobazie, vite sempre più veloci e soldi da difendere o da guadagnare. Questa volta, inoltre, Toretto e i suoi sono in giro per il mondo. Hanno scaldato i motori e si sono anche annoiati di condurre la vita dei nababbi.

E’ tempo di tornare a fare concretamente in fuorilegge, dunque. Il sesto capitolo parte a gran velocità, per poi rallentare pericolosamente a metà strada prima di un finale da brividi. Il traguardo, in fondo, è sempre più difficile da conquistare. Diretto nuovamente da Justin Lin, “Fast & Furious” numero 6 è come sempre concentrato sulla figura di Vin Diesel. Con lui, come sempre, il fraterno amico Paul Walker e la rientrante Michelle Rodriguez. Michell e Vin, peraltro, sono sposati. I presupposti per due ore di adrenalina pura, dunque, ci sono tutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>