Fantasporto 2010, trent’anni di cinema fantastico

di Pietro Ferraro Commenta

Trent’anni e non sentirli, uno dei punti di riferimento del cinema fantastico internazionale il Fantasporto, dal 26 febbraio al 6 marzo festeggia il trentennale con l’ennesima e ricchissima edizione imperdibile per i cultori di fantascienza, horror, fantasy e tutto l’immaginario e immaginifico da grande schermo.

Due le sezioni competitive, Official Fantasy Film con la selezione ufficiale e Director’s week sezione riservata a filmaker esordienti e ad opere prime e seconde. Immancabili le sezioni collaterali  tra queste un omaggio al maestro George A. Romero, per l’occasione verrà proiettato in anteprima e come film di chiusura della rassegna The Crazies di Breck Eisner, remake del B-cult La citta verrà distrutta all’alba. tra gli altri film selezionati i sequel Rec 2 e The Descent 2, e il vampire-movie corenano di Park Chan-Wook Thirst.

Vi segnaliamo un’altra anteprima imperdibile nonchè film d’apertura della rassegna portoghese, si tratta dell’action fantasy Solomon Kane, primo addattamento della saga creata dallo scrittore Robert Ervin Howard creatore del leggendario Conan il barbaro.Al festival verrà proiettato quello che a detta del regista Michael J. Bassett sarà il primo di una trilogia dedicata alla famosa saga heroyc fantasy, e anche l’occasione per rispolverare un genere ormai in naftalina da troppi anni.

Concludiamo segnalandovi la sezione speciale Orient-Express che anche quest’anno presenta una ghiotta serie di anteprime dedicate al cinema orientale, tra le proiezioni segnaliano Air-Doll e il nuovo capitolo dedicato al cult Tetsuo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>