Elijah Wood in Cooties, Olivia Wilde in The Keeping Room, Josh Duhamel in You’re Not You?

di Redazione Commenta

Elijah Wood (Il Signore degli Anelli), produrrà e sarà protagonista dell’horror Cooties scritto da Leigh Whannell lo sceneggiatore di Saw. Wood produrrà attraverso la sua casa di produzione The Woodshed specializzata in horror che ha recentemente annunciato un paio di nuovi film: Toad Road e A Girl Walks Home Alone at Night.

Scritto da Whannell e Ian Brennan (Glee), Cooties si incentra su un misterioso virus che infetta una scuola elementare isolata trasformando ragazzini in folli e violenti selvaggi. Un improbabile eroe guiderà gli insegnanti superstiti in una lotta per la vita contro gli studenti.

Ecco cosa ha detto Whannell sul film:

Il mio amico Ian Brennan e io abbiamo voluto scrivere un film su una delle esperienze più universali della vita, l’odio per i bambini adorabili e precoci. E così abbiamo iniziato a lavorare su ‘Cooties,’ un film su un virus che trasforma ii bambini della scuola in mostri, il che rende necessario picchiarli con bastoni da hockey.

Il film sarà diretto da Ace Norton (Rituals) e inizierà le riprese ad aprile 2013.

Josh Duhamel (Transformers) è in trattative per unirsi al cast di You’re Not You diretto da  George C. Wolfe (Come un uragano) che già include Hilary Swank (Boys Don’t Cry) ed Emmy Rossum (The Day After Tomorrow). Il film è un adattamento del libro di Michelle Wildgen che “si incentra su uno studente di college senza meta ed egocentrico (Rossum) la cui vita cambia quando accetta un lavoro part-time in cui si prenderà cura di una donna (Swank) affetta da SLA (Sclerosi laterale amiotrofica), sindrome nota anche come morbo di Lou Gehrig“.

Olivia Wilde, Hailee Steinfeld (Il grinta) e Nicole Beharie (Shame) sono nel cast di The Keeping Room, dramma a sfondo storico che si svolge verso la fine della guerra civile ed è incentrato su tre donne del sud: due sorelle e una schiava afroamericana che sono costrette a difendersi da un attacco alla loro casa da parte di alcuni soldati che si sono staccati dall’esercito regolare. Daniel Barber (Harry Brown) è stato designato alla regia mentre la sceneggiatura è di Julia Hart.

(Fonte Collider – Photo Credits | Getty Images)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>