Denzel Washington nel remake di Un Giustiziere a New York?

di Redazione Commenta

Buone notizie per chi fosse un estimatore della serie tv anni ’80 The Equalizer giunta in Italia negli anni ‘9o con il titolo Un Giustiziere a New York, la Sony Pictures Entertainment ha intenzione di portare la serie su grande schermo e per farlo vuole Denzel Washington come protagonista.

La Sony ha firmato un proroga di tre anni con la Escape Artists con la quale lo Studio ha già realizzato titoli come Il destino di un cavaliere, i film americani di Gabriele Muccino (La ricerca della felicità e Sette anime) nonchè il remake, proprio con Washington del thriller Pelham 123 – Ostaggi in metropolitana.

Dopo i probabili forfait dello sceneggiatore Paul Haggis e di Russell Crowe, nella fonte non si fa riferimento alcuno ai loro nomi, ora toccherà a Richard Wenk occuparsi della sceneggiatura, mentre il produttore Alex Siskind rappresenterà la Escape Artists nel progetto.

La trama della serie tv:

New York. Robert McCall è un detective privato che ha lavorato come agente segreto per un’organizzazione sconosciuta, denominata semplicemente Agenzia o Compagnia. Egli si occupa di questioni in cui la polizia non può (o non vuole) essere coinvolta, ritrovandosi ad affrontare bande criminali, terroristi, poliziotti corrotti e persino agenti di cambio psicopatici. McCall offre i suoi servizi mediante inserzioni sui giornali, e si serve dei contatti che ha mantenuto con gli ex colleghi dell’Agenzia, tra cui l’agente Mickey Kostmayer e lo stesso “Control”, il misterioso capo dell’organizzazione. [Fonte Wikipedia]

(Photo Credits | Getty Images)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>