Da Lennon, passando per Guitar Hero, verso i Disaster

di Enrico.Nanni Commenta

Senza tanti preamboli, vi dico subito che John Lennon sarà l’oggetto di una biopic la cui regia sarà affidata alla regista inglese Sam Taylor-Wood. Le vicende si svolgeranno principalmente durante la giovinezza dell’artista.

Particolare attenzione sarà dedicata alla giovinezza del cantante, e ci saranno chiari riferimenti all’influenza che hanno avuto sua madre e sua zia Mimi, sulla sua vita. Il film sarà prodotto da da Robert Bernstein e Douglas Rae della Ecosse Films, e le riprese inizieranno a marzo e si svolgeranno a Liverpool.

Rimanendo sempre in tema musicale, pensate che verrà tratto un film da Guitar Hero. Si, non fate gli stupiti, sto parlando del videogioco. Cosa verrà fuori? Chi lo sa? Qualche informazione c’è. Pare che Brett Ratner, autore del terzo capitolo della saga degli X-Men, sia estremamente interessato alla realizzazione di un film ispirato a Guitar Hero, anche se ci vorrà un pò di fantasia per inventare una storia laddove, effettivamente, non esiste.


Forse proprio perchè c’è una totale tabula rasa riguardo alla trama, il compito si presenterà più semplice del solito; forse, dato che non c’è niente, qualsiasi cosa andrà benone? Si accettano scommesse.

Dopo Hot Movie, Jason Friedberg e Aaron Seltzer hanno realizzato una nuova spoof-comedy intitolata Disaster Movie, parodia che prende di mira film tipo Cloverfield, ma anche Sex and the City, Juno, Iron Man e personaggi come Zac Efron, Amy Winehouse , Hannah Montana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>